Gli scienziati hanno messo in dubbio l'uso del cioccolato

I ricercatori della Harvard Medical School e l'ospedale Brigham di Boston e l'ospedale delle donne hanno lanciato uno studio clinico di quattro anni del cosmo, che è prevista per 18 mila persone hanno partecipato, in base alle informazioni di salute con riferimento alla health.mail.ru.

Secondo Harvard Gazette, i ricercatori sperano che i risultati delle ricerche dureranno "Dot tutto l'i» e dare una chiara idea di quanto utile per i prodotti umane derivate da semi di cacao.

Precedenti studi suggeriscono che le sostanze bioattive contenenti cacao - flavanoli - aiutano a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e proteggono anche contro la demenza. Tuttavia, una scala troppo piccola di questi studi non ci consente di trarre conclusioni definitive, ha osservato uno degli autori del progetto COSMOS JoAnn Manson.

E 'necessario capire come i flavanoli del cacao sono a fattori di rischio per varie malattie - riducono la pressione sanguigna, aumentare se la circolazione, sia l'espansione dei vasi sanguigni, se il livello di infiammazione ridotto nel corpo, o migliorare la sensibilità all'insulina e il metabolismo del glucosio, Manson ha spiegato.

Inoltre, nel corso dello studio COSMOS, si prevede di esaminare se l'assunzione giornaliera di multivitaminici protegge dal cancro. Il fatto che il precedente studio da Manson ei suoi colleghi hanno scoperto che gli uomini di età superiore ai 50 anni, tutti i giorni per 11 anni che assumono multivitaminici, il rischio di cancro è diminuito dell'8% rispetto al gruppo di controllo, non ha preso le vitamine . Gli scienziati vogliono verificare se questo risultato può essere ripetuto, e anche per studiare l'effetto dell'assunzione prolungata di multivitaminici sulle donne.

Poiché il rischio di malattie croniche cresce con l'età, gli uomini sopra i 60 anni e le donne sopra i 65 anni prenderanno parte a COSMOS. Quando selezionano i partecipanti, gli scienziati hanno richiamato l'attenzione sul fatto che queste persone non avevano mai sofferto di malattie cardiovascolari, e non sono stati diagnosticati con cancro nei due anni precedenti l'inizio dello studio.

Ciascuno dei 18000 partecipanti prenderà tre capsule al giorno, ma non saprà cosa contengono esattamente: flavanoli al cacao, multivitaminici, la loro combinazione o il placebo.

Si presume che i partecipanti si sottopongano a regolari esami medici, nonché a test standard per le funzioni cognitive.

Quali che siano i risultati dello studio, anche se mostrano che il cacao porta davvero grande beneficio per il corpo, è improbabile medici potranno consigliare ai pazienti di mangiare più cioccolato, ha detto Manson. Il fatto è che il cioccolato contiene un sacco di grassi, zuccheri e calorie, che superano le proprietà benefiche del cacao flavanolo.

Molto probabilmente, gli additivi alimentari o le bevande biologicamente attive con un alto contenuto di cacao flavanolo saranno utilizzati come agenti terapeutici.

In precedenza, gli scienziati della Brown University negli Stati Uniti hanno analizzato 19 studi controllati con placebo, a cui hanno partecipato oltre mille persone, e ha concluso che il cioccolato fa bene al cuore.