A Kiev i medici senza 3500 UAH non trovano il tempo per i pazienti

Insieme alle tariffe municipali, è aumentata la quantità di contributi "volontari" nei policlinici distrettuali di Kiev. Quindi, se precedente, i medici hanno suggerito l'assistenza caritativa nella quantità di 100-200 UAH, ora chiedere dieci volte tanto - 2500-3500 UAH.

I medici non hanno abbastanza tempo

Sulla scia dell'aumento dei prezzi e delle tariffe di utilità nella capitale salito e prezzi per la registrazione in cliniche distrettuali. I pazienti sono indignati che la quantità di contributi "volontari" per un paio di anni è aumentata da 200 a 3500 UAH. Con "piombo" da Kiev Eugene trasformato Vitryuk, ha detto che sua moglie incinta è stata negata la registrazione presso le cliniche prenatali nel distretto Podolsk clinica centrale, dal momento che non ha registrazione Kiev.

"Io stesso sono un kievita e mia moglie no. E i medici distrettuali presumibilmente non hanno abbastanza tempo per i loro pazienti, e poi ci sono non residenti. Ma, per un contributo "volontario" di $ 2500 il policlinico accetta di registrare una moglie. Questo è molto simile agli schemi di corruzione ", ci dice Evgeny. "Vesti" chiamò la consultazione sotto le spoglie dei residenti di Odessa residenti temporaneamente a Kiev. Ma alla nostra "paziente incinta" è stata anche negata l'ammissione al policlinico nel luogo di residenza.

Il denaro è richiesto non solo su Podol. Come ha detto a "Vesti" Sophia Barker, che si è registrato nella Ivano-Frankivsk, ma vive a Kiev per la strada. Shchorsa in cliniche prenatali in Pechersk per il permesso di mettere a verbale con lei esigeva tutta 3500 UAH. Ma nella clinica di Teremki le tariffe per "beneficenza" sono inferiori - 700-1000 UAH. "Tuttavia, se non si paga, il medico non firmare un certificato medico al congedo di maternità", - ci dice Anastasiya Plotnikova. Tra l'altro, nel contact center del KSCA nel 1551 registrato solo quest'anno nove denunce che i medici hanno bisogno di pagare i contributi "volontari".

Medici: nessuno forza

Le cliniche Primario in Podil Igor Korolik chiamate le accuse di estorsione senza senso: "Sì, dovremmo nel terminale clinica attraverso la quale chiunque sia interessato, e solo di propria iniziativa, può fare una donazione al fondo clinica. Qualcuno elenca 10 UAH, qualcuno - 200 UAH. " Secondo lui, un paziente da qualsiasi città può essere registrato. "L'unica cosa: chiediamo conferma della sua residenza nel nostro distretto. Anche le prove dei vicini sono sufficienti ", ha spiegato.

Nel Dipartimento per la protezione della salute KSCA ha affermato che le funzioni di monitoraggio delle attività dei policlinici sono nelle amministrazioni distrettuali. Un reparto di salute della Podolsk RGA Bogdan Legien ci ha detto che il paziente, a prescindere dalla registrazione, deve registrare in clinica dopo la sua richiesta scritta.

Gli esperti sono assicurati: i casi di estorsione di medici molto di più, e un forte aumento dei contributi hanno interessato l'aumento delle tariffe per le comunali e aumentare minzarplaty. "Il fatto che i premi sono in aumento - non sorprende, dato che il finanziamento di fatto medico, in base alla crescita del dollaro e il salario minimo è ridotto. Ma che il denaro sta andando: l'acquisto di attrezzature o nelle tasche di medici - non si sa - dice il presidente del Consiglio, All-ucraina di tutelare i diritti e la sicurezza del paziente Victor Serdyuk.

Allo stesso tempo, l'ex capo della Città comitato del Consiglio di Kiev per la Salute, MP Alla Shlapak ritiene che l'obbligo di pagare una tassa per le donne incinte - una violazione del diritto costituzionale di ricevere cure mediche.

"Oggi le consultazioni femminili fanno parte dei centri che sono sotto la guida della WGA. In precedenza, erano nella gestione delle associazioni mediche territoriali, che controllavano i contributi di beneficenza. Oggi questi TMO sono liquidati. "

Bogdan Prihodko, quotidiano Vesti