Orzo: cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Orzo - Un processo purulento limitato sulle palpebre che si sviluppa quando il follicolo pilifero delle ciglia o della ghiandola sebacea è infetto. L'orzo sull'occhio manifesta un doloroso gonfiore locale e iperemia del bordo del secolo con la successiva formazione di un ascesso. La diagnosi dell'orzo si basa sull'esame esterno e, di regola, non richiede ulteriori tecniche strumentali. Nella fase iniziale l'orzo tushirovanie infiammatoria fuoco etanolo, portato Albucidum instillazione, applicazione di pomate oculari, UHF, quarzo; nella fase di suppurazione, il bario viene aperto sugli occhi da un oftalmologo.

  • Cause di orzo sull'occhio
  • Classificazione di orzo sull'occhio
  • Sintomi di orzo sull'occhio
  • Complicazioni di orzo sull'occhio
  • Diagnosi di orzo sull'occhio
  • Trattamento dell'orzo sull'occhio
  • Prognosi e prevenzione dell'orzo sull'occhio
  • Orzo - trattamento

  • Orzo



    Oftalmologia. Secondo le statistiche, durante la vita con l'orzo sull'occhio, l'80% della popolazione si trova ad affrontare. La malattia si verifica più spesso nei bambini e negli adulti di età compresa tra 30 e 50 anni. L'orzo è caratterizzata da un'infiammazione purulenta acuta causata da un'infezione batterica e sviluppare nei follicoli piliferi e delle ghiandole sebacee ciglia adiacenti. Va ricordato che il porcile - non è solo un problema estetico, ma una malattia che, se auto-trattamento può portare a complicazioni settiche gravi o processo cronico. Sotto l'apparenza di orzo, si possono nascondere altre malattie delle palpebre - alitazio, cisti e tumori palpebrali.

    Acaro Demodex, che vive su ciglia o funghi. La penetrazione di microrganismi in una cavità o ghiandola sebacea del follicolo pilifero porta al blocco dotto escretore, che si apre nel follicolo, pareti infiammazione delle cavità e l'accumulo di secrezioni purulente.

    Penetrazione di infezione nel follicolo pilifero e della cavità ghiandola sebacea contribuisce alla scarsa igiene - Fronte di pulitura un asciugamano sporco, l'abitudine di sfregamento gli occhi con le mani, la pettinatura secolo, l'uso di cosmetici di scarsa qualità, spazzole contaminati, applicatori per applicare il trucco, ecc

    Con lo sviluppo e la reiterazione del orzo predisporre malattie croniche (diabete, seborrea, foruncolosi, iperlipidemia, malattie dell'apparato digerente, infestazione da parassiti), pelle grassa, acne vulgaris, di stress, carenza di vitamina A, B e C, ridotta immunità, infezione da HIV, esaurimento generale , anemia, tensione visiva prolungata, contaminazione della stanza o aria atmosferica. Spesso, l'orzo accompagna il decorso di altre malattie dell'occhio - blefarite, congiuntivite e si verifica anche con l'uso improprio e la conservazione delle lenti a contatto.

    meibomite) si sviluppa nello spessore del secolo con l'infezione delle ghiandole di Meibomio e l'infiammazione della placca cartilaginea del secolo. La meibomite cronica porta allo sviluppo di halazion.

    Per il numero di ulcere dell'orzo sull'occhio può essere singolo o multiplo, si verificano su uno o entrambi gli occhi. L'orzo recidivante multiplo si verifica quando l'infezione si diffonde da un follicolo pilifero ad un altro e di solito si osserva nei pazienti indeboliti.

    cellulite orbitale, orbitale tromboflebite secolo e, in casi gravi - la meningite purulenta e morti sepsi.

    L'orzo non trattato porta a infezioni croniche e ricadute di infiammazione; la complicazione dell'orzo interno può essere haljazion, richiedendo un trattamento chirurgico.

    oculista. Di solito, il riconoscimento dell'orzo interno o esterno viene effettuato mediante esame visivo dell'occhio con torsione delle palpebre all'illuminazione laterale. Non è richiesta una diagnostica oftalmologica aggiuntiva nella maggior parte dei casi.

    Se orzo spesso ricorrente può richiedere consultazioni con altri specialisti (endocrinologo, gastroenterologo, dermatologo), determinazione del glucosio nel sangue e nelle urine, portando test del glucosio-tolleranza, uno studio sulla ciglia Demodex e uova di elminti fecali. L'esame batteriologico dello striscio dalla congiuntiva viene effettuato per identificare il patogeno dell'orzo, la coltura del sangue per la sterilità.

    La diagnosi differenziale di orzo viene eseguita con haljazionom, dakrioadenitom, cisti e tumori delle palpebre.

    instillazione nella soluzione sulfacetamide cavità congiuntivale o antibiotici, che oculentums antimicrobica (levomitsetinovoy, tetraciclina, eritromicina). A volte con l'aiuto di tali misure è possibile prevenire l'ulteriore sviluppo di orzo sull'occhio.

    Nella fase di maturazione dell'orzo, viene mostrato l'uso di calore secco, eseguendo procedure fisioterapeutiche - tubo-quarzo, UHF. È severamente vietato applicare impacchi umidi, poiché ciò può causare la formazione di nuovi ascessi.

    Dopo aver lasciato l'instillazione continuato svolta orzo di colliri contenenti sulfacetamide o ciprofloxacina, e per la posa della palpebra dell'occhio pomate antibatteriche. Se l'orzo sull'occhio è accompagnato da sintomi comuni, è necessario prescrivere antibiotici all'interno o per via intramuscolare.

    In alcuni casi (con un grande ascesso esterno, meibomite, assenza del previsto effetto del trattamento) l'orzo viene aperto in una sala oftalmologica. In futuro, viene effettuato il trattamento postoperatorio quotidiano delle palpebre, terapia antibiotica locale o sistemica. Con l'infiammazione cronica delle palpebre, ricorrono all'epilazione delle ciglia.

    L'esecuzione di manipolazioni chirurgiche con l'orzo è possibile solo da uno specialista qualificato e in nessun caso può essere eseguita dal paziente in modo indipendente!

    Nel caso di carattere ricorrente di orzo, autoemoterapia, UFO, terapia vitaminica, sono prescritte misure restitutive sugli occhi. Nella formazione di alitazio, è indicata la sua rimozione per iniezione o per intervento chirurgico.

    complicazioni della sepsi).

    La prevenzione di orzo deve comprendere l'identificazione e l'eliminazione dei fattori predisponenti, il rafforzamento del sistema immunitario, la nutrizione, le regole e le esigenze di manutenzione delle lenti a contatto di igiene, evitando l'uso di cosmetici di scarsa qualità e così via. D.