Atrofia cutanea - cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Atrofia della pelle - gruppo eterogeneo di malattie croniche, il sintomo principale dei quali è il diradamento dei componenti della pelle: epidermide, derma e grasso sottocutaneo. Il processo si basa sulla distruzione totale o parziale delle fibre collagene ed elastiche - una componente importante del tessuto connettivo del derma. L'elasticità della pelle è influenzata, quindi il secondo nome per l'atrofia della pelle è l'elastosi. L'eziologia e la patogenesi sono individuali per ogni tipo di atrofia, molti dei quali non sono completamente compresi. Le manifestazioni cliniche di una varietà di malattie, metodi di trattamento, diagnosi, prevenzione, prognosi è proporzionale al numero dei membri del gruppo di patologie.

  • Cause di atrofia cutanea
  • Classificazione dell'atrofia cutanea
  • I sintomi della pelle atrofia
  • Diagnosi e trattamento dell'atrofia cutanea
  • Atrofia cutanea - trattamento

  • Atrofia della pelle



    Dermatologi ritengono che questo processo aggrava i disturbi legati all'età della barriera lipidica della pelle (a causa di diminuzione dei livelli di estrogeni, menopausa), che porta alla distruzione dello strato corneo, la distruzione di strutture in grado di trattenere l'umidità, che promuove lo sviluppo di atrofia.

    Un altro meccanismo per la formazione di cicatrici atrofiche - striature - in gravidanza. Una delle ragioni più importanti per la loro presenza è considerata la capacità delle cellule della pelle (fibroblasti) di sintetizzare collagene e l'elastina ridotto, pur mantenendo la sintesi di enzimi che il collagene e l'elastina abbattere. Pelle perde la sua forza, il collagene e fibre elastiche del derma strappati senza subire distensione crescente buccia permanente, l'epidermide mantiene anche la sua integrità. Si forma un difetto: un sito in cui fibroblasti attivi si affollano per riempirlo di collagene ed elastina. Inizia lo stadio di cicatrici attive. Più vecchio collagene e l'elastina attività è ridotto, il tessuto connettivo presso il sito di "dip" è compresso, comprimendo il lume di vasi sanguigni e linfatici all'interno delinea rumine. La nutrizione e il metabolismo di questa parte del derma sono disturbati, l'infiammazione è sostituita dalla distrofia. Si forma quindi un difetto cutaneo irreversibile: stiramento o cicatrizzazione atrofica.

    L'atrofia della pelle come risultato di processi patologici dipende dalle caratteristiche della malattia, il sintomo di cui è la causa. Tuttavia, tutti i tipi di atrofia cutanea, che sono sorti a seguito di patologia, hanno caratteristiche comuni. L'essenza in questo caso è di ridurre il volume dei tessuti che compongono la pelle. Parte della pelle, per varie ragioni crolli cellulari e cessa di svolgere le sue funzioni abituali: Protezione (acqua-grasso "mantello" della pelle), termoregolazione e la respirazione (pori) partecipare ai processi metabolici (sintesi della vitamina D nell'epidermide), neuroregolazione (recettori ). Come risultato, si verifica un malfunzionamento del flusso sanguigno, innervazione, nutrizione della pelle, focolai di infiammazione sorgono con trofismo alterata, modificarne la struttura: diminuendo la quantità di fibre collagene ed elastina nel derma di tessuto connettivo, le cellule dello strato basale dell'epidermide. La pelle è disidratata. Tutto questo porta ad un assottigliamento dei suoi strati, una diminuzione del loro volume, cioè, la formazione di lesioni atrofia. Va notato che in alcuni casi l'atrofia della pelle può essere diffusa.

    Dermatologia ci sono molti approcci per la classificazione dell'atrofia della pelle. A nostro avviso, la più razionale è la divisione della patologia in congenita e acquisita:

  • Atrofia cutanea congenita - displasia ectodermica (fonte di cellule epiteliali della pelle), che colpisce non solo la pelle, ma anche dei suoi annessi (capelli, ghiandole sebacee e sudoripare, a volte unghie, denti).
  • Atrofica nevi - una voglia a forma di placche limitati, localizzato nei dell'epidermide e del derma, senza interessi sottocutaneo
  • grasso.
  • Aplasia atrofica - l'assenza di pelle sulle aree limitate del cuoio capelluto
  • Pelle atrofia - asimmetrica assottigliamento della pelle, che colpisce tutti gli strati del derma, con il coinvolgimento nel processo è soggetto al tessuto muscolare.
  • Atrofia della pelle acquisita - una conseguenza della patologia somatica, dell'esposizione a fattori fisici o di altro tipo.
  • Primaria - si pone in uno scenario di completo benessere, l'eziologia non è chiara
  • Involutional - rughe di diversa localizzazione
  • Secondario - una conseguenza dell'esposizione alla pelle di radiazioni, raggi X, luce solare; sintomo di malattie croniche.


  • obesità striscia a forma di tasca l'atrofia, prevalentemente di origine ormonale con disturbi metabolici (sindrome di Cushing). Si trovano sull'addome, seni strisce di colore rosa-biancastro, possono ulcerate. La localizzazione dei fuochi sul dorso è descritta - un'atrofia simile è provocata dal sollevamento dei pesi. L'atrofia maculata e bianca della pelle ha una genesi vascolare. L'atrofia cutanea idiopatica progressiva è un'illustrazione della borreliosi. L'atrofia a forma di vermifugo della pelle è osservata durante il periodo della pubertà. Focolai atrofizzano piccole, simmetriche, localizzate sulle guance sono sotto forma di inclusioni di congestione corno follicolari, infiammazione (a differenza di acne) è assente.

    Atrofia della pelle è un sintomo di molte malattie: xeroderma pigmentoso, cheratosi attinica (elastosi), lupus eritematoso, pioderma, tubercolosi, sifilide, porfirina poykilodermii malattia, lichen planus, persona atrofia progressiva, lichen multicolore, e molti altri.

    Un tipo speciale di atrofia della pelle è un corticosteroide atrofia che si verifica in risposta alla effetto vasocostrittore di ormoni. Essi inibiscono la sintesi delle fibre del derma, rafforzando la loro distruzione. Gli unguenti esterni lasciano focolai superficiali di atrofia; le iniezioni di corticosteroidi causano la distruzione degli strati profondi del derma e dei tessuti sottostanti. L'effetto negativo più grave è causato dai corticosteroidi compressi. Essi provocano un'atrofia cutanea universale con assottigliamento totale della pelle, con più teleangectasie e cambiamenti psevdorubtsovymi traumatici nella parte posteriore delle mani - un prigioniero atrofia cutanea stelle.

    esame istologico L'atrofia della pelle è irreversibile, infrange la qualità della vita. Mostrando preparazioni miglioramento trofismo (xantinol nicotinato), il funzionamento del sistema nervoso (B6 + magnesio), vitamine (A e D). Bagni di anidride carbonica adatti, bagni di paraffina, creme naturali. Quando l'atrofia corticosteroidea viene corretta l'assunzione di farmaci, fino alla loro completa cancellazione. malattia di Lyme viene trattata con antibiotici e problemi estetici vengono risolti con la partecipazione della cosmetologia e chirurgia plastica.

    La prevenzione consiste nel trattamento della patologia sottostante. La terapia con corticosteroidi deve essere condotta la sera, quando la proliferazione delle cellule della pelle è minima. La prognosi per la vita è favorevole. Un'osservazione regolare viene data da un dermatologo per non perdere una possibile trasformazione dell'atrofia cutanea in cancro.