Aterosclerosi: cause, sintomi, diagnosi e terapia

Aterosclerosi - malattia arteriosa sistemica di grandi e medie calibro, accompagnato da un accumulo di lipidi, proliferazione di filamenti fibrosi, disfunzione dell'endotelio vascolare, e causando disturbi locali di emodinamica e generale. Aterosclerosi può essere patologico CHD base, ictus ischemico, lesioni occlusive degli arti inferiori, occlusione vascolare mesenterica cronica, e altri. Un algoritmo diagnostico comprende la determinazione del livello di lipidi nel sangue, eseguire cuore ultrasuoni e vasi sanguigni, studi angiografici. Con aterosclerosi, terapia farmacologica, terapia dietetica e, se necessario, chirurgia rivascolarizzazione.

  • Il meccanismo di sviluppo dell'aterosclerosi
  • Fattori di sviluppo di aterosclerosi
  • Sintomi di aterosclerosi
  • Complicazioni di aterosclerosi
  • Diagnosi di aterosclerosi
  • Trattamento dell'aterosclerosi
  • Prognosi per l'aterosclerosi
  • Prevenzione dell'aterosclerosi
  • Aterosclerosi - trattamento

  • Aterosclerosi



    infarto miocardico, cardiopatia ischemica, ictus, disturbi circolatori degli arti inferiori, dell'aorta addominale, mesenterica e le arterie renali.

    Negli ultimi anni, l'incidenza di aterosclerosi è diventata dilagante, battendo a rischio di perdere cause di salute, morbilità e mortalità come traumi, le malattie infettive e cancro. Con la maggiore frequenza, l'aterosclerosi colpisce gli uomini di età superiore ai 45-50 anni (3-4 volte più spesso delle donne), ma si verifica nei pazienti più giovani.

    occlusione) lumen trombo o frammenti placche aterosclerotiche disintegrate con lo sviluppo della porzione del miocardio (necrosi) o cancrena dell'arto o arteria perfuso organo.

    Questo punto di vista sul meccanismo di sviluppo dell'aterosclerosi non è l'unico. Ci sono opinioni che nel aterosclerosi svolgere il ruolo di agenti infettivi (virus herpes simplex, citomegalovirus, infezione da clamidia, ecc), le malattie ereditarie, accompagnata da un aumento dei livelli di colesterolo, le mutazioni di cellule delle pareti vascolari, e così via. D.

    la menopausa.
  • Valutato l'eredità familiare. Spesso l'aterosclerosi si sviluppa nei pazienti i cui parenti soffrono di questa malattia. È dimostrato che l'ereditarietà nell'aterosclerosi promuove lo sviluppo precoce della malattia (fino a 50 anni), mentre dopo 50 anni i fattori genetici non svolgono un ruolo guida nel suo sviluppo.


  • I fattori amovibili dell'aterosclerosi sono quelli che possono essere esclusi dalla persona stessa attraverso un cambiamento nel modo di vivere abituale. Questi includono:

  • Fumo. La sua influenza sullo sviluppo dell'aterosclerosi è spiegata dall'effetto negativo della nicotina e del catrame sui vasi. Fumare a lungo termine più volte aumenta il rischio di iperlipidemia, ipertensione, IHD.
  • Nutrizione sbilanciata. Mangiare grandi quantità di grassi animali accelera lo sviluppo dei cambiamenti dei vasi aterosclerotici.
  • L'inattività fisica. La guida di uno stile di vita sedentario contribuisce alla violazione del metabolismo dei grassi e allo sviluppo di obesità, diabete, aterosclerosi dei vasi sanguigni.


  • I fattori di rischio potenzialmente e parzialmente eliminati includono quei disturbi e malattie croniche che possono essere corretti dal trattamento prescritto. Includono:

  • Ipertensione arteriosa Sullo sfondo della pressione alta, si creano le condizioni per una maggiore impregnazione della parete vascolare con i grassi, che contribuisce alla formazione di una placca aterosclerotica. D'altra parte, una diminuzione dell'elasticità delle arterie nell'aterosclerosi aiuta a mantenere alta la pressione sanguigna.
  • Dislipidemia. La violazione del metabolismo dei grassi nel corpo, manifestando un alto contenuto di colesterolo, trigliceridi e lipoproteine, gioca un ruolo di primo piano nello sviluppo di aterosclerosi.
  • Obesità e diabete Aumentare la probabilità di aterosclerosi 5-7 volte. Ciò è dovuto alla violazione del metabolismo dei grassi, che è alla base di queste malattie ed è il meccanismo di innesco delle lesioni vascolari aterosclerotiche.
  • Infezioni e intossicazioni Gli agenti infettivi e tossici hanno un effetto dannoso sulle pareti vascolari, contribuendo ai loro cambiamenti aterosclerotici.


  • La conoscenza dei fattori che contribuiscono allo sviluppo dell'aterosclerosi è particolarmente importante per la sua prevenzione, poiché l'effetto delle circostanze monouso e potenzialmente rimovibili può essere indebolito o completamente eliminato. L'eliminazione di fattori avversi può rallentare e facilitare in modo significativo lo sviluppo dell'aterosclerosi.

    angina pectoris). Nel passo trombonekroticheskoy join modificato trombosi arteriosa (ad esempio, durante aterosclerosi coronarica può essere complicata da infarto miocardico). Nel passo di crescita fibrotica del tessuto connettivo si verifica negli organi scarsamente irrorati (come, aterosclerosi delle arterie coronarie porta allo sviluppo di aterosclerotica cardiosclerosis).

    I sintomi clinici dell'aterosclerosi dipendono dal tipo di arterie colpite. Una manifestazione di aterosclerosi coronarica sono angina, infarto del miocardio e sequenzialmente cardio riflettendo cuore fase circolazione fallimento.

    Il decorso dell'aterosclerosi dell'aorta è lungo e lungo tempo asintomatico, anche in forme gravi. Clinicamente manifesta aterosclerosi del aortalgiey aorta toracica - dolore oppressivo o di bruciore al petto, spesso irradiato al braccio, schiena, collo, addome superiore. In contrasto con il dolore nell'angina, aortalgia può durare per diverse ore e giorni, periodicamente indebolendo o intensificando. La riduzione dell'elasticità delle pareti dell'aorta causa un aumento del lavoro del cuore, che porta all'ipertrofia miocardica del ventricolo sinistro.

    La lesione aterosclerotica dell'aorta addominale si manifesta nel dolore addominale di varie localizzazioni, meteorismo, stitichezza. In aterosclerosi addominale biforcazione aortica intorpidimento e freddezza delle gambe, gonfiore e arrossamento della piedi, necrosi e ulcerazioni delle dita dei piedi, claudicatio intermittens osservato.

    Le manifestazioni di aterosclerosi delle arterie mesenteriche sono attacchi "rospo addominale" e una violazione delle funzioni digestive a causa di fallimento intestinale apporto di sangue. I pazienti possono avvertire forti dolori diverse ore dopo aver mangiato. Il dolore è localizzato nell'ombelico o nell'addome superiore. La durata di un attacco di dolore da alcuni minuti a 1-3 ore, a volte la sindrome del dolore viene fermata dall'assunzione di nitroglicerina. C'è gonfiore, eruttazione, costipazione, palpitazioni, aumento della pressione sanguigna. Successivamente, vengono aggiunte diarrea fetida con frammenti di cibo non digerito e grasso non digerito.

    L'aterosclerosi delle arterie renali porta allo sviluppo di ipertensione arteriosa sintomatica vasorenale. Nelle urine vengono determinati globuli rossi, proteine, cilindri. Con lesioni aterosclerotiche unilaterali delle arterie, vi è una lenta progressione dell'ipertensione, accompagnata da cambiamenti persistenti nelle urine e numeri di BP persistentemente elevati. Lesioni bilaterali delle arterie renali causano ipertensione arteriosa maligna.

    Con l'aterosclerosi dei vasi cerebrali, c'è una diminuzione della memoria, delle prestazioni mentali e fisiche, attenzione, intelligenza, vertigini, disturbi del sonno. Nei casi di grave aterosclerosi dei vasi cerebrali, il comportamento del paziente e la psiche cambiano. L'aterosclerosi delle arterie cerebrali può essere complicata da compromissione acuta della circolazione cerebrale, trombosi, emorragia.

    Le manifestazioni di arti inferiori arterioso lesioni aterosclerotiche sono debolezza e dolore ai muscoli del polpaccio della parte inferiore della gamba, intorpidimento e freddezza dei piedi. Caratteristica dello sviluppo della sindrome di "claudicatio intermittente" (il dolore nei muscoli del polpaccio si verifica quando si cammina e si calma). Si notano freddezza, pallore delle estremità, disturbi trofici (desquamazione e pelle secca, sviluppo di ulcere trofiche e cancrena secca).

    cardiologo.

    Al esame generale ha rivelato segni di lesioni aterosclerotiche vascolari degli organi interni :. edema, disturbi trofici, perdita di peso, più talco corpo e altre imbarcazioni auscultazione del cuore, l'aorta rivela soffi sistolici. L'aterosclerosi è indicata da un cambiamento nella pulsazione delle arterie, un aumento della pressione sanguigna, ecc.

    I dati dei test di laboratorio indicano un livello elevato di colesterolo nel sangue, lipoproteine ​​a bassa densità e trigliceridi.

    radiologici su aortografia hanno rivelato segni di aterosclerosi aortica: suo allungamento, sigillo, la calcificazione, l'allargamento del addominale o toracica, la presenza di aneurismi. La condizione delle arterie coronarie è determinata dall'angiografia coronarica.

    Le violazioni di flusso di sangue ad altre arterie sono determinate da angiography - la radiografia contrastante di vasi sanguigni. Aterosclerosi delle arterie degli arti inferiori, secondo l'angiografia, la loro obliterazione è registrata.

    Con l'aiuto dell'ecografia dei vasi renali, l'arteriosclerosi delle arterie renali e la corrispondente disfunzione renale sono rivelate.

    Metodi di diagnosi ultrasonica delle arterie del cuore delle estremità, aorta, arterie carotidee inferiori sono stati registrati diminuzione del flusso sanguigno principale sopra, la presenza di placche ateromatose e coaguli di sangue nel lume del vaso. Il flusso sanguigno ridotto può essere diagnosticato mediante reovasografia degli arti inferiori.

    endoarterectomia) e endovascolare - con dilatazione dell'arteria utilizzando un catetere a palloncino e uno stent nel sito di restringimento delle arterie, impedendo l'occlusione del vaso.

    All'atto di aterosclerosi espressa di vasi del cuore, che minaccia lo sviluppo di infarto del miocardio, lo shunt aortocoronarico viene eseguito.

    Prognosi per l'aterosclerosi



    In molti modi, la prognosi dell'aterosclerosi è determinata dal comportamento e dallo stile di vita del paziente. L'eliminazione di possibili fattori di rischio e la terapia farmacologica attiva possono ritardare lo sviluppo di aterosclerosi e ottenere miglioramenti nelle condizioni del paziente. Con lo sviluppo di disturbi circolatori acuti con la formazione di focolai di necrosi negli organi, la prognosi peggiora.

    Prevenzione dell'aterosclerosi



    In vista della prevenzione di aterosclerosi richiede la cessazione del fumo, con l'eccezione di fattori di stress, il passaggio a basso contenuto di grassi e basso contenuto di colesterolo alimenti, sistematica attività fisica commisurato alle capacità e l'età, il peso di normalizzazione. Si consiglia di includere nella dieta prodotti contenenti fibre, grassi vegetali (lino e olio d'oliva), sciogliendo depositi di colesterolo. La progressione dell'aterosclerosi può essere rallentata assumendo farmaci che abbassano il colesterolo.