Ascaridosi: cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Ascaridosi - malattia del verme, che sono gli agenti eziologici di nematodi - Ascaris, parassiti nel piccolo intestino umano. fase precoce ascariasis scorre con fenomeni malessere generale, febbre, eruzione cutanea, epatosplenomegalia, linfoadenite, tosse secca. Nella fase cronica alla ribalta sintomi lesioni gastrointestinali: perdita di appetito, nausea, diarrea, dolore addominale. Per identificare l'ascariasis, vengono eseguite reazioni sierologiche e le feci vengono esaminate per le uova di elminto. Il trattamento di ascaridosi viene effettuato con farmaci antielmintici (vermox, decaris, pyrantel); antistaminici, preparati enzimatici, probiotici.

  • Cause di ascaridosi
  • Sintomi di ascaridosi
  • Diagnosi di ascaridosi
  • Trattamento e prevenzione di ascaridosi
  • Askaridoz - trattamento

  • Ascaridosi



    Pediatrics.

    L'ascaridosi nei bambini è spesso asintomatica.

    Le manifestazioni allergiche sono caratterizzate da eruzioni vescicolari o urtic sul tronco, mani o piedi, prurito grave. ascariasis sindrome infettiva tossico febbrile accompagnata da febbre, debolezza, malessere generale, sudorazione, linfoadenopatia. I sintomi della sindrome fegato possono essere ingrandite fegato e milza, dolore moderato nel quadrante superiore destro, enzimi epatici, ecc. In quasi tutti i casi, la fase di migrazione ascariasis sviluppare la sindrome broncopolmonare (polmonite eosinofila, sindrome Leffler). Scorre con una tosse secca o umida, mancanza di respiro, dolori al petto, respiro sibilante nei polmoni. Spesso in questo contesto si sviluppa una pleurite essudativa. Nello studio versamento pleurico, toracentesi risultando in un gran numero di eosinofili trovato raramente - Ascaris larva.

    Tardiva (intestinale) fase è caratterizzata dalle sindromi cliniche sviluppo ascariasis 2 - gastrointestinale e astenovegetativnogo. Da parte del tratto digestivo in questo periodo v'è una diminuzione dell'appetito, nausea mattutina, vomito, dolore addominale, diarrea, costipazione, gonfiore addominale, perdita di peso. Gli effetti tossici sul sistema nervoso possono verificarsi debolezza, disturbi del sonno, perdita di memoria (nei bambini - ritardo psicomotorio), fenomeni meningismo, convulsioni epilettiformi.

    Massiccia verme infestazione è capace di complicazioni causando così la migrazione di ascaridi nei dotti biliari e pancreatici ittero, colangite suppurativa, ascessi multipli fegato, pancreatite acuta, appendicite, peritonite. Possibile sviluppo di ostruzione meccanica delle vie respiratorie da parte di elminti, che porta ad asfissia acuta da asfissia. Nei bambini, l'ascariasi è più spesso aggravata dall'ostruzione intestinale. L'ascariasia nelle donne in gravidanza contribuisce a tossicosi grave, ritardo nello sviluppo fetale, parto complicato e periodo postparto.

    analisi immunoenzimatica e reazione di agglutinazione del lattice. I cambiamenti nell'analisi generale del sangue sono caratterizzati da eosinofilia, aumento della VES, piccole leucocitosi, anemia. Nello svolgimento dei raggi X dei polmoni nei pazienti con sindrome broncopolmonare si trovano i cosiddetti "infiltrati volatili Leffler" - sacche di infiltrazione, cambia la sua posizione con la larva migrans. Quando l'esame microscopico dell'espettorato può essere rilevato larve ascaridi.

    Nella fase cronica, il metodo principale per diagnosticare l'ascariasis è lo studio delle feci sulle uova di elminto. Tuttavia, in questo modo è possibile rilevare l'invasione solo 3 mesi dopo l'infezione. Data la probabilità di parassitismo solo i maschi e femmine immature o individui vecchi, uova di elminti nelle feci può essere assente: in questo caso, un vermifugo diagnostica. Quando la radiografia del piccolo intestino sullo sfondo si può vedere la massa di contrasto Ascaris in forma di strisce chiare o bobine, situato nel lume intestinale.

    Nella fase iniziale, l'ascariasi deve essere distinta dalla polmonite, dalla tubercolosi e dal cancro ai polmoni. Nella diagnosi differenziale fase cronica, necessarie soprattutto con duodenite, enterite, colecistite e altre malattie dell'apparato digerente.

    malattie infettive (malattie infettive di bambini o pediatra) e si compone di misure organizzative e di sicurezza, de-worming, supervisione clinica e la prevenzione della reinfezione. Le raccomandazioni generali riguardano, principalmente, l'osservanza di una dieta con un alto contenuto di vitamine, proteine ​​animali e restrizione di carboidrati.

    La terapia farmacologica viene effettuata antielmintici preparati, di cui la prima fase ascariasis nominato tiabendzol o mebendazolo, e intestinale - levomizol, pyrantel, ecc Al fine di ridurre la sensibilizzazione in contemporanea con Antielmintici farmaci raccomandati corso breve di prendere antistaminici Con l'obiettivo di normalizzare la funzione digestiva, vengono utilizzati enzimi (pancreatina). La correzione della microflora intestinale viene effettuata con l'aiuto di farmaci probiotici.

    L'efficacia della terapia antielmintica è controllata dopo 2 settimane e 1 mese dopo il ciclo di trattamento per tre volte. Dopo un'ascaridosi, al paziente viene somministrata una visita medica di follow-up per un periodo di 3 anni con koproovoscopy annuale. Prevenzione della ascariasis dovrebbe essere volto a diagnosi precoce e la de-worming dei pazienti, l'educazione igienica dei bambini, migliorare la cultura della salute tra gli adulti. Evitare l'infezione con l'ascariasis aiuterà a soddisfare gli standard igienici di base: lavarsi le mani prima dei pasti, dopo la strada, visitare il bagno; lavaggio accurato sotto l'acqua corrente di bacche, frutta, verdura prima di servire. Con un corso semplice di ascaridosi, la prognosi è favorevole. In assenza di ri-invasione si verifica circa un anno a causa della morte naturale di ascaridi auto-guarigione. Le complicanze sono relativamente rare, principalmente nei bambini e nei pazienti indeboliti.