Anomalie dei capelli: cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Anomalie dei capelli sono piuttosto rari, i più comuni sono la tricloclasia nodulare (capelli fragili) e la tricofitosi (doppie punte sui capelli). Le principali cause della comparsa di anomalie dei capelli sono le malattie infettive trasferite dalla madre durante la gravidanza e il determinismo genetico. L'algoritmo di ricerca per le anomalie dei capelli comprende l'analisi spettrale e la microscopia dei capelli. Il trattamento consiste nell'uso regolare di prodotti per la cura dei capelli selezionati individualmente. Sebbene le anomalie dei capelli non siano pericolose per la salute, rappresentano un serio problema estetico e hanno un impatto sul campo mentale del paziente, soprattutto quando si tratta di donne.

  • Le cause delle anomalie dei capelli
  • Manifestazioni cliniche di anomalie nello sviluppo dei capelli
  • Diagnosi e trattamento delle anomalie dei capelli
  • Anomalie dei capelli - trattamento
  • Anomalie dei capelli - illustrazione

  • Anomalie dei capelli



    capelli fragili) e trichoptilosis (doppie punte ai capelli).

    La sifilide, la tubercolosi e le infezioni virali nel primo trimestre di gravidanza sono particolarmente pericolose per lo sviluppo del feto. Anemia da carenza di ferro durante la gravidanza, stress frequente, stanchezza mentale e fisica influenzano negativamente il feto e possono portare a varie anomalie congenite, tra cui più gravi di trichlorasia e trichophytosis. Una volta emerso, la patologia viene fissata nel genoma e quindi trasmessa per ereditarietà.

    L'uso durante la gravidanza di citostatici, antibiotici e altri farmaci che influenzano il feto può anche portare ad una patologia congenita delle appendici della pelle. Se oltre ai follicoli alterati c'è una distrofia delle ghiandole sebacee, la malattia procede più pronunciata ed è accompagnata da secchezza e capelli fragili.

    Trichoclasia e trichophytosis rappresentano non più del 4% di tutti i disordini dei capelli, che sono per lo più acquisiti. Casi minori della malattia si osservano già in età adulta, più spesso a causa del duro sfregamento degli unguenti nel cuoio capelluto, ma dopo che i farmaci sono stati sospesi la condizione dei capelli è normalizzata, questa patologia non è geneticamente determinata.

    Con trichocitosi e trichophytosis geneticamente determinati, solo una parte dei follicoli piliferi è interessata, quindi le malattie sono più evidenti nei primi anni di vita del bambino. Nel tempo, a causa dell'aumento della massa dei capelli, i fasci dei capelli modificati diventano meno evidenti. Il resto dei capelli può essere completamente sano, a meno che non siano associati secchezza e fragilità secondarie.

    La trichocitosi e la trichofitosi non rappresentano una minaccia per la vita, ma, in ogni caso, con un danno significativo ai follicoli piliferi o in combinazione con altre patologie dei capelli, può diventare un serio problema estetico in futuro.

    ipercheratosi follicolare. Monitoxtrix interessa l'intero cuoio capelluto o le singole parti.

    Sull'intera lunghezza del fusto del capello vi è un certo numero di ispessimenti e diradamenti alternati dei capelli. Su capelli chiari, le aree addensate del monoterapista appaiono più scure, ciò è dovuto alla presenza di bolle d'aria nelle zone di ispessimento e alla sua assenza nelle aree sottili. I capelli tendono a staccarsi in punti sottili, quindi la lunghezza dell'attaccatura raramente supera 1-15 cm.

    A causa dei cambiamenti innati nell'innervazione del cuoio capelluto, i follicoli piliferi tendono a deformarsi, i capelli diventano più sottili, diventano secchi e fragili. Si osservano profondi cambiamenti nel follicolo pilifero, a partire dal bulbo, che contribuisce allo sviluppo di ipercheratosi follicolari croniche.

    tricologia viene utilizzata microscopia e analisi spettrale di capelli per il contenuto di elementi in traccia in loro.

    Il trattamento consiste nella cura dei capelli. L'utilizzo di cosmetici tricologici appositamente selezionati consente di rendere questi difetti meno evidenti, aumentando l'elasticità e la morbidezza dei capelli. In alcuni casi, se la quantità di peli colpiti è insignificante, ma quando si pettina a causa di noduli e ispessimento i capelli sono aggrovigliati, è possibile ricorrere all'epilazione degli steli dei capelli alterati.