Condilomatosi ano-genitale - cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Condilomatosi anogenitale - una malattia caratterizzata dalla comparsa nel ano e genitali delle verruche genitali (formazione di tumori grigio-rosa in pelle o sotto forma di isole con aree o coalescenza e la creazione di cluster come papille) che possono crescere fino a dimensioni enormi e chiudere l'ano. Un gruppo di condilomi appuntiti ricorda l'aspetto del cavolfiore.

Il condiloma gigante viene anche chiamato tumore di Bushek-Levenshtein (gli scienziati che per primi descrissero questo fenomeno nel 1925).

verruche, papillomi, verruche).

Il papillomavirus umano è una delle più comuni infezioni a trasmissione sessuale. Più della metà delle persone che vivono sessualmente sono portatrici di questo virus (spesso molti dei suoi tipi). Nella maggior parte dei casi, il virus è asintomatico. L'apparizione di verruche genitali è osservata in non più di 1-2% di casi del virus del tipo corrispondente. Si presume che per la comparsa di verruche genitali nelle persone infette da HPV di tipo 6 o 11 è anche necessario avere un indebolimento generale e locale della difesa immunitaria.

Il papillomavirus umano si trova nelle cellule degli strati profondi della pelle e delle mucose del genitale senza penetrare nel flusso sanguigno. Quando i tessuti di copertura si rinnovano e gli strati profondi si spostano in superficie, il virus migra anche con le cellule, che, raggiungendo la superficie della pelle, causano lo sviluppo di sintomi clinici. Il virus che emerge sulla superficie diventa contagioso. L'infezione con il virus che causa le verruche genitali avviene per contatto. Molto spesso, l'infezione si verifica durante i rapporti sessuali (vaginale, anale, molto meno spesso - orale). L'infezione da parte dei mezzi domestici è probabilmente possibile, ma mancano prove sufficienti per confermare la probabilità di questa modalità di trasmissione.

Dall'infezione con il virus prima dell'emergenza e della proliferazione delle verruche genitali possono essere necessarie diverse settimane e diversi anni. Il virus in questo momento si sviluppa in strati profondi e non affiora. Questo portatore asintomatico è solitamente un po 'contagioso.

La localizzazione delle verruche genitali di solito nella zona genitale (in uomini alla testa del pene, le donne in piccole e grandi labbra), ma spesso nelle donne e negli uomini verruche crescere nella zona anale. Questi condilomi sono chiamati perianali.

Le statistiche mostrano un'alta incidenza di condilomi perianali tra gli omosessuali, ma la localizzazione delle verruche genitali nell'ano non è necessariamente il risultato del sesso anale. Quando infettati con il virus entra nel abbastanza grande area di pelle e le mucose dei genitali e perianali zona si trova nelle immediate vicinanze ai genitali di uomini e donne.

febbre, debolezza, mal di testa). I condilomi perianali possono crescere ad un ritmo abbastanza alto, ma un marcato indolenzimento per questa malattia non è tipico. Se ci sono dolore intenso nella zona anale, è necessario assumere alcuna comorbidità (emorroidi, ragade anale, ascesso, ecc).

carcinoma a cellule squamose, lasciando così le verruche sottoposti a studio istologico e pazienti con Buschke-Lowenstein tumorale (condiloma gigante) soggetti ad un'attenta ispezione e di esame.

Inoltre, condilomi di grandi dimensioni possono essere danneggiati e sanguinare, l'area interessata dalla condilomatosi è soggetta allo sviluppo del processo infiammatorio. A causa della lunga esistenza di germogliare nell'ano, la prolungata macerazione della pelle contribuisce alla sua irritazione e allo sviluppo della dermatite perianale.

proctologo esegue ricerche con le dita. L'indicazione ad esso è il rilevamento di formazioni anche piccole nella regione perianale. Quando si esamina il canale anale, le verruche genitali vengono sondate come piccoli noduli di consistenza densa. I condilomi perianali giganti sono spesso accompagnati da una lesione della mucosa del canale anale.

Per lo stesso scopo (il rilevamento delle verruche genitali nel canale anale) viene effettuata un'anoscopia.

In individui affetti da HIV con sindrome da immunodeficienza sviluppare verruche tendono a crescere rapidamente a dimensioni giganti, formando grappoli che assomigliano a cavolfiore (Buschke-Lowenstein tumore). Tali tumori sono un fattore di rischio per il carcinoma a cellule squamose, specialmente nei pazienti con infezione da HIV. L'esame istologico può rivelare componenti invasive del cancro nei grandi nodi di questo tumore.

Nei pazienti con sospetta neoplasia maligna, è richiesta una sigmoidoscopia. Spesso durante questo studio, avvertono arrossamento (a volte granularità) della mucosa rettale. Le verruche genitali non sono annotate nel retto (sopra la linea anorettale).

Quando viene rilevata condilomatosi anogenitale, tutti i pazienti vengono esaminati per rilevare l'HIV e la sifilide (test RPR).

La conferma della diagnosi viene effettuata sulla base dell'esame citologico e istologico delle biopsie delle verruche genitali. Inoltre, gli anticorpi contro il papillomavirus umano possono essere rilevati nel sangue mediante ELISA. Il DNA del virus è anche isolato dalle cellule del tessuto interessato mediante diagnostica PCR.

mollusco contagioso. Il mollusco contagioso di solito si manifesta con crescite biancastre sotto forma di placche non dischiuse con una superficie umida e piatta. I condilomi sifilitici sono sospettati se viene rilevata una reazione di Wasserman positiva. La diagnosi finale viene effettuata dopo aver ricevuto i risultati delle analisi sierologiche e il rilevamento di alcuni anticorpi e dopo la conclusione del venereologo.

Quando si rivelano le verruche genitali, viene condotto un sondaggio sull'HIV e altre infezioni trasmesse sessualmente. Nella diagnosi differenziale di condilomatosi e neoplasie maligne, il ruolo principale è svolto dallo studio citologico.

La rimozione delle verruche non preclude il successivo compagno di trasmissione, come il paziente è stato infettato con l'HIV, e nella posizione di superficie nelle cellule della pelle infette può essere una fonte di infezione. Lo sviluppo di recidive dopo il trattamento di condilomi perianali si verifica nel 30% dei pazienti.

La tattica del trattamento viene scelta individualmente in base alla dimensione, alla quantità, alla localizzazione delle verruche genitali, alle infezioni urogenitali concomitanti e alle condizioni generali del corpo.

Il trattamento conservativo è soggetto a piccoli condilomi perianali che non si fondono in conglomerati. Condiloma cauterizzato con una soluzione di condilina (applicandolo sulla pelle interessata con un bastone speciale, completo del farmaco). Evitare di assumere il prodotto su una pelle sana. Per sopprimere la riproduzione del virus e prevenire le ricadute, vengono prescritti agenti antivirali locali (podofillina, bonafton). I mezzi di azione locale sono uniti a terapia immunostimulating generale.

Il metodo più radicale per eliminare i condilomi perianali è la loro rimozione chirurgica. Proliferazione asportato all'interno dei tessuti non modificati rimossi tramite laser idrocarburo metodi di tsitodestruktsii chimica (concentrate soluzioni di acido caustico, farmaci citotossici). Tuttavia, i metodi di rimozione verruche nella stragrande maggioranza dei casi non portano alla prevenzione di ri-sviluppo, come il virus del papilloma umano continua ad evolversi negli strati profondi dei tessuti circostanti.

Inoltre, bruciando sostanze chimiche nel condilomi canale anale impraticabile perché non abbastanza efficace e porta allo sviluppo di complicanze (infiammazione locale, prurito e erozirovaniya mucose ammollo).

Corsi regolari di terapia generale con interferone e la sua induttori (viferon, tsikloferon), altri immunostimolanti (immunomaks) contribuire alla prevenzione dei condilomi perianali di nuovo dopo la loro rimozione. Immediatamente dopo la fine del ciclo di trattamento dell'immunoterapia combinata, il numero di pazienti con test del DNA positivo per HPV diminuisce di un fattore di 15 o 2. Soprattutto vale la pena notare il ruolo positivo dell'immunoterapia nella prevenzione della malignità delle escrescenze ad alto rischio cancerogeno. Anche il rischio di oncogeni nei pazienti sottoposti a immunoterapia è ridotto quasi a due volte.

Il trattamento delle verruche anogenitali è prescritto sia alla persona direttamente indirizzata che al suo partner sessuale. Per la durata del trattamento, si raccomanda di rinunciare ai rapporti sessuali.

La terapia di combinazione combinando i metodi tsitodestruktsii crescite esistenti con azione generico immunostimolante è il regime di trattamento più efficace, migliora la qualità della vita e ridurre la probabilità di recidiva della malattia clinica.

La rimozione operatoria dei condilomi perianali, di regola, viene eseguita in anestesia locale e si riferisce a interventi a bassa traumatologia. L'anestesia generale e il follow-up postoperatorio prolungato sono necessari se è necessario rimuovere ampi germogli. Con numerosi condilomi, così come con giganteschi germogli, è possibile rimuoverli chirurgicamente in più fasi. L'escissione simultanea di condilomi di grandi dimensioni non è raccomandata, poiché i difetti estesi dei tessuti che ne derivano sono difficili da guarire e possono portare a deformazioni della regione perianale.

Vale la pena ricordare che l'accesso tempestivo a uno specialista consente il trattamento meno traumatico e di successo. Inoltre, è importante che i condilomi perianali possano essere rigenerati in ano carcinoma, quindi la loro individuazione tempestiva è così importante.

Previsione



Indipendentemente dal metodo utilizzato per rimuovere le verruche genitali, la probabilità di recidiva è quasi la stessa in tutti i casi. La prevenzione della ricorrenza della condilomatosi ano-genitale è un trattamento complesso con l'uso di agenti antivirali e terapia immunitaria, nonché il mantenimento dell'immunità, un corso regolare di terapia sotto la supervisione di uno specialista.

Con la scoperta di cellule maligne nella struttura morfologica, la prognosi è sfavorevole.