Allergico vasculite - cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Vasculite allergica - infiammazione asettica della parete vascolare causata da una reazione allergica per esposizione a vari fattori infettivi e tossici. polimorfismo e varianti della valanga di vasculite allergica pronunciata portato al fatto che molte delle forme identificati come malattie distinte, tra le quali v'è una divisione globale in vasculite allergica superficiale e profondo. La diagnosi di vasculite allergica richiede un approccio integrato basato sulla storia, caratteristiche cliniche, di laboratorio e dati strumentali, risultati istologici. Trattamento di vasculite allergica effettuata antistaminici, agenti cardiovascolari e desensibilizzante, preparazioni di calcio, antibiotici, glucocorticoidi e così via.

  • Cause e meccanismo della vasculite allergica
  • Classificazione di vasculite allergica
  • Emosiderosi
  • Emorragica vasculite (morbo di Henoch)
  • Vasculite necrotica nasale
  • arteriolitis allergica Ruther
  • Eritema nodoso
  • Diagnosi di vasculite allergica
  • Trattamento della vasculite allergica
  • Vasculite allergica - trattamento

  • Vasculite allergica



    vasculite sistemica, vasculite allergica si verifica principalmente interessano i vasi situati nel tessuto cutaneo e sottocutaneo, spesso senza coinvolgimento di organi interni in recipienti di processo. Non ci sono dati precisi sull'incidenza di vasculite allergica. Può svilupparsi in persone di qualsiasi genere e a qualsiasi età. La frequenza di casi di vasculite allergica dall'età e dal sesso dei pazienti osservati nelle singole forme cliniche della malattia. Ad esempio, emorragica vasculite più comune nei bambini sotto i 14 anni di età, e Shamberg dermatosi si trova soprattutto negli uomini.

    streptococchi, funghi patogeni, virus), in via di sviluppo sullo sfondo di focolai cronica infettiva (tonsilliti, otiti, sinusiti, annessite, pielonefrite cronica, cistiti, tubercolosi, ecc), frequente la SARS, influenza, infezioni da herpes, epatite virale B, C, A. molti pazienti con vasculite allergica, determinata da elevati titoli di anti-atoksina aureus e antistreptolisin-0 aumentando emoagglutinina antistafilococco.

    Per il gruppo successivo di fattori che causano lo sviluppo di vasculite allergica comprendono preparazioni medicamentose (sulfamidici, antibiotici, contraccettivi orali, analgesici, barbiturici, ecc) e prodotti chimici (olio, insetticidi). Causare vasculite allergica possono essere gli allergeni domestici e vegetali, intossicazione prolungata, radiazioni. contesto favorevole per lo sviluppo di vasculite allergica può essere che si verificano nelle anomalie corpo metaboliche (diabete, gotta, obesità, aterosclerosi), disturbi vascolari (ipertensione, vene varicose, insufficienza cardiaca) e le malattie organi somatici, in primo luogo il fegato: cirrosi biliare, cronica epatite, epatopatia alcolica.

    influenza complessa fattori infettivi e tossici provoca la formazione di CEC e loro deposizione nella parete vascolare, con conseguenti danni allo sviluppo di infiammazione asettica e aumento della permeabilità vascolare. Quindi c'è una vasculite allergica. Molti ricercatori sottolineano il problema della gravità del rapporto vasculite allergica con la quantità di complessi immuni circolanti nel sangue.

    Reumatologia, si basa sul calibro delle navi colpite. Secondo esso,
    è isolato.
    Vasculite allergica superficiale - è caratterizzata da lesioni dei capillari, venule e piccole arterie della pelle. Questo gruppo comprende emosiderosi, emorragica vasculite, vasculite necrotizzante nodulare, router allergica arteriolitis, ospennovidny emorragica acuta e lichenoide parapsoriaz leykoklastichesky mikrobid.

    Vasculite allergica profonda - accompagnato da una lesione delle arterie e vene di medio e grosso calibro, tenutasi nel tessuto adiposo sottocutaneo e sul suo contorno con il derma. Clinicamente diverse forme di eritema nodoso acuta e cronica.

    emosiderosi include varietà clinica di vasculite allergica dovuta lesione dell'endotelio e capillari precapillaries deposizione di emosiderina - pigmento contenente ferro, dopo aver formato la degradazione dell'emoglobina. Queste varianti sono caratterizzate dalla comparsa di vasculite allergica rash petecchiale sulla pelle di sottili macchie giallo-marrone e teleangectasie. Rash nella maggior parte dei casi si trova alle estremità distali, il più delle volte - in piedi. Le eruzioni cutanee possono essere accompagnate da un prurito di intensità variabile. La condizione generale di pazienti, di regola, non è violata. In alcuni casi, è possibile la formazione di un'ulcera trofica.

    Da emosiderosi includere le seguenti forme di realizzazione vasculite allergica: malattia Mayokki (anulare teleangiektaticheskuyu porpora), porpora eczematoid (Dukas-Kapetana-gattino) malattia Schamberg, prurito porpora (Leventhal) purpurozny pigmento dermatite lichenoide (sindrome Gougerot-Blum), arcuata teleangiektaticheskuyu purpura ( touraine), bianco atrofia cutanea (MILIAN) purpurozny pigmento angiodermit (sindrome Shih-Favre), e una maglia ortostatica porpora emosiderosi senile.

    Nella diagnosi di emosiderosi richiede diagnosi differenziale con dermatite atopica, toksikodermiya, eczema, lichen planus.

    l'artrite; addominale con dolore acuto allo stomaco e sanguinamento intestinale; renali scorre con sintomi di glomerulonefrite acuta o cronica; fulmini necrotico, spesso porta alla morte a causa di un coinvolgimento di più organi interni con lo sviluppo di miocardite, pleurite, artrite, gastrointestinali e sanguinamento nasale, glomerulonefrite; misto.

    La diagnosi differenziale di tipo allergico vasculite scorre malattia Schonlein-Henoch, viene effettuata con eritema multiforme essudativo, dermatite farmaco, periartrite nodosa, malattie infettive sindrome emorragica.

    tubercolosi della pelle.

    mal di testa, malessere, febbricola, artralgia, a volte cambiamenti infiammatori alle articolazioni). L'eruzione può essere papule presenti, macchie, pustole, vene varicose, bolle, vescicole, aree di necrosi ed ulcerazione. Secondo gli elementi predominanti di questo tipo di eruzione di vasculite allergica diviso in nodulare nodulare emorragica necrotizzante e polimorfonucleati.

    Eritema nodoso può essere correnti di realizzazione acute e croniche. In questa forma di vasculite allergica formazione di dense noduli sottocutanei dolorosi e nodi localizzati prevalentemente sulla superficie anteriore della tibia. La risoluzione dei nodi avviene senza distruzione. Al loro posto per molto tempo, i sigilli potrebbero persistere. La malattia si verifica con lo stato generale di disordine, la comparsa di artralgia simmetrica e l'artrite.

    consultare un reumatologo. A causa della espressione della diversità delle forme e manifestazioni di vasculite allergica sua diagnosi è una sfida per il medico. Tenendo conto dei dati di anamnesi, quadro clinico della malattia, la natura del flusso, l'età del paziente, i risultati di laboratorio e studio istologico del materiale bioptico presa attraverso la pelle.

    Dal laboratorio di metodi diagnostici per vasculite allergica applicate clinica del sangue e analisi delle urine, di zucchero nel sangue, il fegato campione biochimica, determinando SLA-O e CEC. Istologia di vasculite allergica è caratterizzata da gonfiore e edema dell'endotelio dei vasi sanguigni cutanea e sottocutanea, la sua espansione con restringimento del lume del vaso interessato, infiltrazione leucocitaria della deposizione parete vascolare lì gemorsiderina, mikrotrombozov e elementi di uscita del sangue all'esterno del serbatoio. Conducendo RIF rivela deposizione delle immunoglobuline parete dei vasi interessati e complessi antigene-anticorpo.

    Per identificare foci infettivi cronica nel corpo nel corso della diagnosi di vasculite allergica tenuto urina bakposev, feci e striscio nasale, visita ginecologica delle donne di analisi PCR per varie infezioni, l'esame RPR-test con un TB. disturbi vascolari diagnostica relativi possono richiedere la consultazione di un cardiologo o un chirurgo vascolare flebologo, dell'ECG, angiografia, ecografia delle arterie e vene.

    hemocorrection extracorporea (hemosorbtion, membrana plasmaferesi et al.). In presenza di focolai infettivi necessità di riabilitazione e terapia antibiotica sistemica.

    Nel trattamento vasculite allergica possono applicare mezzi esterni, soprattutto creme e pomate contenenti troxerutina, klostridiopeptidazu, cloramfenicolo, bovini estrarre sangue e altri. Se vasculite allergica accompagnata da sindrome articolare, topica somministrata bende unguento antinfiammatori con dimetilsolfossido, e fonoforesi terapia magnetica.