Allucinosi alcolica - cause, sintomi, diagnosi e trattamento

Allucinosi alcolica - la seconda più comune è la psicosi metalico-alcolica dopo la febbre bianca. Può essere acuto, subacuto o cronico. Di solito prevalgono allucinazioni uditive, nella maggior parte dei casi si sviluppano deliri. In contrasto con il delirio alcolico, l'orientamento nel mondo circostante e nel sé è preservato. La coscienza non è rotta. Al culmine di allucinazioni e disturbi deliranti, sono possibili tentativi di suicidio e danno agli altri. Il trattamento è stazionario, utilizzando neurolettici, sedativi, vitamine, agenti per migliorare il metabolismo nel cervello e farmaci per la correzione di disturbi somatici.

  • Cause di sviluppo e classificazione di allucinosi alcolica
  • Sintomi di allucinosi alcolica
  • Trattamento e prognosi per allucinosi alcolica
  • Allucinosi alcolica - trattamento

  • Allucinosi alcolica



    alcolismo. Di solito si verifica più di 40 anni sullo sfondo di un uso costante a lungo termine di alcol. Le donne soffrono più spesso degli uomini. A seconda del modulo può durare da diversi giorni a un anno o più. La principale differenza dal delirio alcolico è la predominanza delle allucinazioni uditive, così come la conservazione dell'orientamento nell'ambiente circostante e nel sé.

    allucinazioni uditive sono visti come voci assolutamente reale che criticano il paziente o minacciano di infliggere pesanti danni (ferire, uccidere, stuprare). Sullo sfondo di queste voci, un paziente con un'allucinosi alcolica può sentire le grida dei bambini o sua moglie che chiede aiuto. Tutto quanto sopra contribuisce alla formazione di delusioni di persecuzione, l'emergere di ansia e paura gravi. Il paziente può iniziare a difendersi da nemici inesistenti. Possibili azioni socialmente pericolose, che causano danni ai parenti e tentativi di suicidio. Un ricovero urgente è necessario sotto la supervisione di specialisti nel campo della narcologia e della psichiatria.

    encefalopatia alcolica con danno ipotalamico. I cambiamenti patologici nel cervello sono esacerbati dai sintomi di astinenza. Si noti che prima di un ritiro psichiatrico anormale in molti pazienti è più difficile del solito.

    Ci sono allucinosi alcoliche acute, subacute e croniche. Tenendo conto delle peculiarità del corso e della sintomatologia prevalente,
    si distingue.
  • Allucinosi classica o tipica - sono accompagnati da più vere allucinazioni uditive. Brad è un'interpretazione delle allucinazioni. I pazienti provano una grave paura.
  • Allucinosi ridotta - Le allucinazioni uditive sono ipnagogiche (si verificano al momento dell'addormentarsi) o semplici, frammentarie. Il concetto delirante, di regola, non è formato o formato in modo insufficiente. Disturbi affettivi osservati sotto forma di ansia, depressione e paura.
  • Allucinosi atipica - sullo sfondo di allucinazioni uditive sorgere violazioni inusuali: stupore, stupore, automatismo mentale, ecc Forse la prevalenza dei disturbi affettivi
  • Allucinosi mista - Esiste una combinazione di allucinosi con altri disturbi mentali (ad esempio, con delirio o delirio, non associata ad allucinazioni uditive).


  • suicidio o protezione disperata con grave danno agli altri.

    In altri casi, l'orientamento del mondo esterno viene salvato, i pazienti si comportano abbastanza trattenuti, ma questo non dà luogo a valutare la situazione come sicuro come la loro condizione può in qualsiasi cambiamento del tempo. Inoltre, in allucinosi alcolica, a differenza di delirium tremens, altre persone possono in alcun modo influenzare il contenuto dei deliri di pazienti, in modo che i parenti delle ambulanze o medici in caso di aggressione privati ​​della possibilità di convincere i malati e per trovare una spiegazione plausibile per la necessità di "pacifica" get assistenza medica.

    L'allucinosi acuta abortiva è diversa dalle classiche piccole allucinazioni debolmente espresse. Le delusioni non si formano L'uscita dalla psicosi avviene acutamente dopo alcuni giorni dopo l'insorgenza della malattia. In una allucinosi cronica, il delirio è solitamente assente. All'inizio compaiono allucinazioni uditive acute e disturbanti (spesso in combinazione con la vista). Di seguito, l'intensità delle allucinazioni diminuisce e i pazienti si abituano a loro. Se il delirio sorge, è meno ridicolo e meglio suscettibile di correzione.

    un narcologo in un ospedale narcologico. piano di trattamento comprende disintossicazione intensiva, eliminazione dei fenomeni psicotici, metabolismo normalizzando, ripristino delle funzioni degli organi ed apparati, nonché di impedire lo sviluppo di deterioramento cognitivo persistente. Nel processo di disintossicazione utilizzare rheopolyglucin, haemodez e soluzioni saline. Ai pazienti vengono assegnate vitamine del gruppo B, cocarbossilasi, riboxina e acido ascorbico. Per prevenire danni cerebrali usare piracetam, mexidol e mildronate. I preparativi per la correzione della patologia somatica sono selezionati tenendo conto delle violazioni rivelate in un particolare paziente.

    Per il sollievo dei fenomeni psicotici acuti durante l'uso azatsiklonol allucinosi, aloperidolo, olanzapina, risperidone, ecc I farmaci sono di solito somministrati per via parenterale, almeno - Per via orale. Il tasso di scomparsa delle allucinazioni dipende direttamente dalla prescrizione dell'inizio della psicosi. Prima inizia il trattamento, prima si fermano i sintomi psicotici. In allucinosi cronica, vengono utilizzati neurolettici, elettroshock e insulina. In tutti i casi, una cessazione completa dell'alcol è un prerequisito per un trattamento efficace.

    La prognosi per l'allucinosi acuta è favorevole. Di solito le allucinazioni durano da pochi giorni a 1 mese, per poi bruscamente terminare dopo un sonno profondo. Meno spesso c'è un graduale sbiadimento dei sintomi. Per qualche tempo può esserci delirio residuo, a volte si sviluppa depressione (più spesso nelle donne). Il declino intellettuale non si verifica. In allucinosi cronica, la cessazione del consumo di alcol provoca una diminuzione o scomparsa delle allucinazioni. Successivamente, le allucinazioni possono verificarsi solo in momenti critici (con affaticamento grave, alti livelli di stress, ecc.). L'assunzione di alcol provoca una esacerbazione dei sintomi dell'allucinosi. Anche con un lungo flusso, di solito c'è una sicurezza intellettuale.