uterina adenocarcinoma - cause, sintomi, diagnosi e trattamento

[b][/b] adenocarcinoma dell'utero. - un cancro dell'endometrio. Viene da tessuto ghiandolare, più comune nella parte inferiore dell'utero. Può essere asintomatico per lungo tempo. In post-menopausa le donne possono essere sanguinamento in pazienti giovani - le mestruazioni insolitamente pesante. Nella propagazione di adenocarcinoma uterino, dolore, ingrossamento addominale lombare, perdite vaginali e sintomi del cancro non specifici (affaticamento, perdita di peso e appetito). La diagnosi si basa sui dati sulle ispezioni degli studi di utensili e di laboratorio. Trattamento - chirurgia, chemioterapia, radioterapia, terapia ormonale.

  • Motivi
  • adenocarcinoma dell'utero.
  • Classificazione
  • adenocarcinoma dell'utero.
  • I sintomi di uterina adenocarcinoma
  • La diagnosi di adenocarcinoma uterino
  • Trattamento di adenocarcinoma uterino
  • Previsione e prevenzione di adenocarcinoma uterino
  • uterino adenocarcinoma - trattamento

  • adenocarcinoma dell'utero.
    cancro uterino rispetto ai LMS (tumorali derivate da tessuto muscolare), viene diagnosticata nel 70% dei casi di cancro cervicale. E 'la seconda più grande tra i tumori maligni nelle donne, dopo il cancro al seno. Molto spesso diagnosticato tra i 40-65 anni mezzo. Attualmente, v'è un aumento dell'incidenza di adenocarcinoma dell'utero e la tendenza verso il ringiovanimento di questo tipo di cancro. Il 40% dei pazienti sono donne in età riproduttiva.

    Per un quarto di secolo, l'incidenza è aumentata del 30% nel gruppo di donne di età 40-49 nel gruppo di donne 50-59 anni - 45%. In questo caso, l'incidenza tra le donne di età inferiore ai 29 anni solo gli ultimi 10 anni è aumentata del 50%. adenocarcinoma uterino bene al trattamento nelle prime fasi del processo progressione peggiora la prognosi. Tutto quanto sopra suggerisce l'importanza di esami diagnostici regolari e la necessità di ginecologi oncologiche vigilanza contro la malattia. Trattamento di adenocarcinoma uterino realizzato da esperti nel campo della ginecologia e oncologia.

    la menopausa, la sindrome dell'ovaio policistico, tumori ormono-ovarico, l'obesità (il tessuto adiposo sintetizza estrogeni) e l'uso prolungato di grandi dosi di farmaci estrogensoderjath.

    La probabilità di sviluppare adenocarcinoma dell'utero aumenta con la presenza di alcune malattie, come ad esempio per l'ipertensione e il diabete. Vale la pena notare che i disturbi ormonali e metaboliche sono comuni, ma non fattore necessario per lo sviluppo del precedente adenocarcinoma uterino. Nel 30% dei pazienti con la malattia sono assenti sopra. Tra gli altri fattori di rischio oncologi chiamato la mancanza di attività sessuale, le gravidanze e il parto, così come la presenza di cancro al seno e dell'endometrio in parenti stretti. Il cancro si sviluppa spesso in utero e adenomatosi poliposi.

    sanguinamento uterino. Nelle donne in età fertile possono essere mestruazioni troppo pesante e troppo prolungata. Emorragia non è un segno patognomonico di adenocarcinoma uterino, perché questo sintomo può apparire con un certo numero di altre malattie (ad esempio, adenomiosi e fibroidi uterini), ma la presenza di questo sintomo dovrebbe suscitare attenzione oncologica e dare luogo ad un esame approfondito. Soprattutto riguarda la comparsa di sanguinamento uterino in menopausa periodo stabilito.

    Giovani donne affette da adenocarcinoma dell'utero, spesso si rivolgono al ginecologo da disfunzione ovarica, infertilità, mestruazioni irregolari e perdite vaginali. I pazienti anziani possono lamentare scarico sieroso consistenze diverse. Con lo sviluppo di adenocarcinoma del leucorrhea uterina diventa abbondante, acquoso. La presenza di scarico maleodoranti è un segno prognostico negativo, a testimonianza della vasta diffusione di decadimento e adenocarcinoma uterino.

    Dolore di solito appaiono durante la propagazione di tumore localizzato nella regione lombare e l'addome inferiore, può essere permanente o parossistica. Parte dei pazienti andare dal medico solo nella fase di germinazione e metastasi. Tra le possibili lamentele durante le fasi successive di uterina adenocarcinoma - debolezza, mancanza di appetito, perdita di peso, febbre, ed edema degli arti inferiori. Durante la germinazione della parete intestinale e della vescica violazioni della defecazione e la minzione osservato. Alcune donne hanno rivelato un aumento delle dimensioni dello stomaco. In fasi successive possibili ascite.

    aspirazione biopsia, che può essere effettuata ripetutamente in ambiente ambulatoriale. La mancanza di tecnica - informazioni di basso nelle prime fasi di adenocarcinoma uterino. Anche dopo ripetuti studi, la probabilità di rilevare la fase iniziale del tumore, analizzando il contenuto aspirazione è solo circa il 50%.

    Durante la proiezione, e la comparsa di sintomi sospetti nominare un ecografia pelvica. Questo metodo consente lo strumento diagnostico per rilevare processi volumetriche e cambiamenti patologici della struttura endometrio. Il ruolo principale nella diagnosi di adenocarcinoma uterino occupa un'isteroscopia. Durante la procedura, il ginecologo non solo controlla la superficie interna dell'utero, ma svolge anche biopsia modificato porzioni dell'utero e RDV cervice.

    Un metodo diagnostico promettente per adenocarcinoma uterino è diagnostica fluorescenti - studio utero endoscopica dopo la somministrazione di un fotosensibilizzatore, accumula selettivamente nel tessuto alterato. La tecnica permette la formazione visualizzare diametro volumetrico fino a 1 mm. Dopo isteroscopia e fluorescenza diagnosi è l'esame istologico della biopsia. Per stimare la prevalenza di adenocarcinoma uterino, rilevamento di linfonodi e metastasi a distanza viene utilizzato TC e RM.

    tumori determinati singolarmente. Le indicazioni per la chirurgia sono il I e ​​II stadio adenocarcinoma uterino. Fattibilità dell'intervento chirurgico in fase III è determinato considerando il numero di poveri fattori prognostici.

    Nel cancro, l'isterectomia endometriale può essere eseguita, sia pangisterektomiya esteso con annessiectomia isterectomia, la rimozione dei linfonodi regionali e tessuto pelvico). Radioterapia per adenocarcinoma uterino usato nella fase di preparazione preoperatoria e postoperatorio. Utilizza brachiterapia e radioterapia esterna (irradiazione con il cilindro, introdotta nell'utero o vagina).

    Chemioterapia e terapia ormonale per adenocarcinoma uterino sono metodi ausiliari volte a ridurre il rischio di recidiva e correzione di sfondo ormonale. Nel ciclo di chemioterapia utilizzato citostatici. Durante farmaci ormonali somministrati interessano recettori per il progesterone e estrogeni situate nella zona di cancro. Quando l'intervento chirurgico uterino adenocarcinoma grado IV è indicato, il trattamento viene eseguito usando la chemioterapia e la radioterapia.

    Previsione e prevenzione di adenocarcinoma uterino



    Previsione determinato dalla fase del cancro dell'endometrio, l'età e lo stato generale di salute del paziente. Sopravvivenza a cinque anni I e II stadio adenocarcinoma dell'utero è 98-70% in stadio III - 60-10%, con stadio IV - circa il 5%. Nel 75% dei casi, recidive si verificano nei primi tre anni dopo la fine della terapia. In quasi la metà dei casi il tumore situato nella vagina, il 30% - nei linfonodi regionali, il 28% - in organi distanti.

    Misure preventive per la prevenzione e l'individuazione tempestiva di adenocarcinoma uterino comprendono ispezioni regolari del ginecologo, periodici ecografia pelvica, il trattamento tempestivo delle malattie precancerose dell'utero, la correzione di disturbi endocrini, mangiare una dieta equilibrata ed esercizio fisico per mantenere il peso normale, le misure per la riduzione del peso e obesità, adeguata trattamento del diabete mellito e ipertensione.