Riposa con sole allergie

Se una persona è soggetta ad allergia solare, dovresti cercare di evitare di stare all'aperto durante ore di massima attività solare. Dovresti indossare abiti che ti proteggano dai raggi del sole. Se possibile, utilizzare creme protettive. Uscendo in primavera ed estate per la strada, le persone con un debole per la fotodermatite non possono usare cosmetici, deodoranti, oli aromatici.

Per aumentare la sensibilità della pelle ai raggi del sole, è possibile migliorare l'adattabilità applicando per un breve periodo l'effetto dei raggi ultravioletti.

Per non diventare un recluso, chi ha paura di uscire sotto i raggi del sole, è necessario condurre un corso di trattamento della fotodermatite. In linea di principio, il trattamento delle allergie è suddiviso in locale, vale a dire quando vengono applicati speciali pomate e preparati sulla pelle interessata e interni, quando vengono assunti farmaci antistaminici.

Come unguenti, vengono utilizzati preparati contenenti zinco, lanolina e metiluracile.

La medicina tradizionale ha anche esperienza nel trattamento della maggiore sensibilità solare. Per rimuovere il prurito, sulle aree interessate, mettere fette di cetriolo fresco, patate, foglie di cavolo. Se l'allergia è grave, vengono prescritti pomate ormonali. Trattamento interno Prima di tutto, è necessario assumere farmaci che normalizzino i processi metabolici nel corpo e contribuiscano al rapido ripristino della pelle. Si tratta di preparazioni vitaminiche, con alte dosi di vitamine B, E e acido nicotinico.

Molto spesso, l'infiammazione cutanea e il prurito della pelle possono essere rimossi prendendo farmaci antinfiammatori non steroidei all'interno, come l'aspirina ordinaria e l'indometacina. Se l'orticaria solare non passa o assume una forma pesante, prescrive farmaci antiallergici.

Il trattamento con fotodermite richiede tempo, a volte fino a 3-4 settimane. Se il trattamento è inefficace, allora l'orticaria solare ripetuta può portare a eczema solare cronico, in cui il sole brillante è davvero controindicato.

Rimedi popolari per il trattamento della fotodermatite

L'uso dei cosiddetti "bagni di Ercole". Prendi 400-500 grammi di farina d'avena, versa acqua bollente, tutto questo viene infuso e aggiunto al bagno con acqua, la temperatura dell'acqua, dovrebbe essere la stessa della temperatura del corpo umano, circa 36 gradi.

Ingestione di succo di sedano due o tre volte al giorno per mezzo cucchiaio. Il succo viene preparato dalla radice della pianta, prima di passare attraverso il tritacarne e spremuto bene.

L'orticaria soleggiata viene trattata con succo di mela fresco o succo di mirtillo mescolato con vaselina.

Le aree della pelle con un'eruzione cutanea vengono pulite con l'infusione, preparate da foglie di geranio. Due cucchiai di foglie tritate in due bicchieri d'acqua. Insistere per venti minuti.

Un cucchiaio di glicerina è mescolato con un cucchiaio di amido di riso. La miscela risultante viene sfregata nei siti interessati dall'orticaria solare.

Decotto delle radici di bardana è usato come un impacco. Per fare questo, circa 30 grammi di radici finemente tritate vengono versate con 2-3 bicchieri d'acqua e bollite per trenta minuti.

Per lenire il prurito fare un bagno di decotto aghi di pino, abete rosso, abete. Per rafforzare l'immunità e migliorare il metabolismo e sbarazzarsi di orticaria prendere mummie e masticare pettini di miele. Per la notte, le aree del corpo che sono state irradiate dal sole e ricoperte da una piccola eruzione cutanea sono coperte con indumenti di cotone.

Primo soccorso

Nel primo giorno, utilizzare involucri umidi attorno alle aree interessate della pelle.
Alcuni giorni, astenersi dal prendere il sole.
Bevi più liquidi.
Indossa abiti chiusi quando esci.
Con abbondanti eruzioni cutanee, puoi fare 1-2 volte al giorno per fare bagni di mezz'ora con la soda (400-500 g di soda per bagno). Dopo il bagno, il corpo è ben pulito con olio di mandorle con mentolo e se non ce l'hai a portata di mano, almeno succo di pomodoro fresco.
Quando si verificano bolle, è bene fare le compresse dalla camomilla del chimico.
È molto efficace lubrificare i blister con pasta di zinco salicilico.
È bene rimuovere l'infiammazione cutanea dell'aspirina e dell'indometacina.
È desiderabile prendere vitamine del gruppo B (specialmente - B6 e B12), così come vitamine C ed E.
Le persone allergiche si raccomandano di prendere antistaminici speciali.
Efficace può essere la lubrificazione della pelle colpita con succo di aloe.

In caso di predisposizione all'allergia solare, è meglio usare creme che dicano che proteggono la pelle dai raggi A e B (o meglio ancora usano creme appropriate dopo aver consultato un dermatologo).

E anche con una predisposizione allergia solare per prevenire la comparsa di alveari cattivi da prendere succo di rafano, mescolati in proporzioni uguali con api da miele, 1 cucchiaino. 3 volte al giorno o 50 ml 3 volte al giorno hanno infuso la menta piperita. Si prepara versando 300 ml di acqua bollente 2 cucchiai. l. foglie di menta e insistendo per 1 ora.

Puoi anche bere un infuso di luppolo. La via della sua preparazione: insistere, come il tè, 1 cucchiaio. l. luppolo per 1 cucchiaio, acqua bollente. Prendi 1/3 di st. 3 volte al giorno.

Inoltre, è auspicabile che sul tavolo da pranzo del malato di allergia ci siano sempre cavoli freschi e prezzemolo - un magazzino di vitamine C e PP, che riducono la sensibilità della pelle alle radiazioni ultraviolette.

Inoltre, cerca di rafforzare la tua immunità e temperare il tuo corpo e quindi, osservando le elementari regole di sicurezza, puoi far fronte a una maggiore sensibilità alla luce solare.

In quei casi in cui l'allergia solare si è manifestata improvvisamente, le condizioni umane si deteriorano rapidamente, è necessario chiamare un'ambulanza. Prima dell'arrivo di un medico, la persona ferita deve fornire il primo soccorso, che contribuirà ad alleviare le condizioni di una persona.

Con le allergie al sole, come nel caso delle scottature, si verifica la disidratazione del corpo, quindi la persona ferita ha bisogno di bere molti liquidi. Non bere latte, caffè o tè.

Coprire la pelle con vestiti.

Con un aumento della temperatura corporea, puoi dare una droga antipiretica.

Un impacco freddo può essere applicato alle parti danneggiate del corpo.

Se hai un antistaminico a portata di mano, daglielo a una persona.

L'allergia solare può spesso provocare vomito, quindi mettere una persona dalla sua parte, questo aiuterà a prevenire la penetrazione del vomito nel tratto respiratorio.

Consigli e precauzioni per l'allergia solare

Il sole è estremamente necessario per il nostro corpo e non è possibile proteggerci dai suoi raggi caldi, ma seguendo certe raccomandazioni è possibile ridurre il rischio di allergie.

Suggerimento 1. Per 20 minuti prima di uscire, è necessario applicare una crema protettiva UV sulla pelle che protegga i raggi ultravioletti, ammorbidisce la pelle. Tali fondi devono essere applicati prima di prendere il sole, durante il periodo di bagni di sole e dopo il bagno. Approssimativamente ogni 30 minuti.

Suggerimento 2. Dopo il bagno in uno stagno non è necessario pulire la pelle con un asciugamano, è meglio bagnarsi.

Suggerimento 3. Oziare sulla spiaggia, non usare il trucco, non usare profumi, fard, creme e altri mezzi. Troppo spesso, tali cosmetici provocano lo sviluppo di reazioni allergiche.

Suggerimento 4. Se hai la pelle sensibile e troppo chiara, assicurati di evitare la luce solare diretta. Prendi una tan bella e uniforme e sotto la tenda da sole.

Consiglio 5. Nella stagione calda, è necessario bere almeno 2 litri di acqua al giorno senza gas. Ridurre il numero di pasti caldi (tè, caffè) ed eliminare completamente l'assunzione di alcol.

Suggerimento 6. Se sei allergico a te stesso, indossa sempre antistaminici. I farmaci più efficaci sono considerati allergie della terza generazione. Possono essere presi per lungo tempo senza danni alla salute, non causare sonnolenza.

Se sei allergico al sole, non disperare e pensa che sia per la vita. In primo luogo, trova la causa del suo verificarsi ed eliminalo, osserva le semplici regole, quindi il sole, porta solo il bene e il buon umore.