Vacanza per riposare e perdere peso

Non è un segreto che tutti noi vogliamo fare una vacanza in estate, anche se in inverno durante le vacanze è possibile trovare un sacco di divertimento. Ma l'estate deve solo andarsene. Questo è il mare e affascinanti escursioni in luoghi storici e indimenticabili. Durante le vacanze, molti non solo hanno il tempo di riposare, ma cercano anche di perdere peso.

Il vantaggio per questo è tutte le condizioni. In primo luogo, c'è poco una donna vuole trascorrere un'intera vacanza ai fornelli, anche se si è acquistato un nuovo appartamento in un nuovo sviluppo, e in secondo luogo, sugli scaffali in questo periodo dell'anno appena una grande varietà di frutta e verdura così costosi fresco e non. Gli scienziati hanno dimostrato che se si mangia una mela prima di mangiare, durante il pasto principale una persona mangerà il 15% del cibo e quindi meno calorie. Attraverso il consumo regolare di mele può essere ripristinato in un breve periodo di un numero illimitato di chilogrammi, a causa del fatto che nel processo di digestione di questi frutti è il nostro corpo produce un ormone speciale, che aiuta il cervello per informare circa la rapida saturazione.

Il modo migliore per perdere peso è un "buffet". Anche se difficile da controllare il numero di approcci alla tavola e il numero di calorie consumate, ma sul tavolo in frutta e verdura, abbondanza e gli alimenti a basso contenuto calorico di origine animale. La cosa principale è conoscerli e provare a mangiare cibi meno grassi e ipercalorici. Non sarà difficile farlo, dato che darai la preferenza ai gamberoni reali e non a un pezzo di maiale grasso tostato.

Ma allo stesso tempo bisogna essere particolarmente attenti e, al primo segno di rivelare piatti di scarsa qualità, cercare di non usarli. Il punto è che l'accesso ai prodotti sul "buffet" non è limitato. Ognuno può imporsi piatti, il che non esclude la possibilità della loro semina aggiuntiva da parte di microrganismi. Durante il pasto, come la riduzione di un prodotto sul tavolo, viene immediatamente riportato un prodotto più recente. Di conseguenza, i prodotti vengono mescolati. Con questo approccio, è possibile mangiare cibi che sono sul tavolo da molto tempo con violazione dei regimi di temperatura della loro conservazione.

Cerca di non mangiare piatti con salse. Questi piatti con regimi di temperatura elevati diventano un mezzo eccellente per la riproduzione di microrganismi e batteri. È meglio ordinare il taglio da verdure fresche, piuttosto che un'insalata con maionese e panna acida. Questa insalata non è solo che sarà molto ricca di calorie, ma può anche contenere una minaccia di intossicazione alimentare. Non invano perché nelle istituzioni per bambini la panna acida viene bollita prima del consumo e la maionese è generalmente vietata.

Che tipo di pranzo e cena senza dessert? Ma il dessert dovrebbe essere trattato con cautela. Anche un cocomero ipocalorico può nascondere un pericolo sotto forma di un'enorme quantità di nitrati. Il loro numero diminuisce bruscamente con l'inizio della stagione di maturazione di massa dei cocomeri. Il fatto è che con il tempo la quantità di nitrati nel prodotto viene distrutta. E affinché il cocomero sia maturo, ci vuole molto tempo dal momento del suo trattamento con fertilizzanti contenenti nitrati. Di solito un sacco di nitrati nei primi cocomeri e meloni.

Nel caso in cui venissi invitato a cena in riva al mare, che viene stretto quasi fino al mattino, cerca di non appoggiarsi a un piatto sostanzioso, ma preferisci la frutta. Inoltre, è necessario spostare di più. Può ballare con musica ritmata, che sarà sicuramente disponibile in un bar o in un ristorante.

Un'ipotesi interessante è stata inventata dai nutrizionisti britannici. Sostengono che mangiare sulla spiaggia aiuta a perdere peso. Dopo tutto, la spiaggia non prende cibi ipercalorici, che possono deteriorarsi rapidamente al sole. Sì, e mangiare in bikini aiuta a capire con sobrietà che il cibo in più porterà a una serie di chili in più.

Molti cercano di avere uno stile di vita attivo durante il resto. Questo è facilitato da percorsi turistici e passeggiate in riva al mare. Tutto ciò porta a un rapido consumo di calorie.

La cosa più importante è impostare un obiettivo non solo per rilassarsi, ma per riposare e non recuperare allo stesso tempo. E le possibilità di perdere peso durante le vacanze con attività fisica extra (nuoto, passeggiate, ballare fino al mattino, etc.), mentre in vacanza sarà dato in abbondanza.