Ambiente esterno e retinite

La retinite è un processo infiammatorio della retina causato da meccanismi endogeni o esogeni di sviluppo. Retinite clinicamente manifesta diminuzione dell'acuità visiva, campo visivo cambiamenti nei confini, metamorfopsia, violazione della sensazione del colore.

La retina (lat. Retina) è la struttura più importante e complessa dell'occhio, comprendente i fotorecettori (coni e bastoncelli), e fornisce la funzione di visione centrale e periferica. A causa dei coni, una elevata acuità e colore percezione visiva, con l'aiuto dei bastoni - visione periferica e la notte. Pertanto, nella retinite, prima di tutto, la funzione visiva soffre. A causa della connessione anatomica con coroide (coroide), retinite è raramente si verifica in isolamento, e spesso si manifesta sotto forma di uveite posteriore - corioretinite.

La retinite può verificarsi a causa dell'infezione nella retina, che entra nel sangue. La retinite si può formare con malattie croniche dei reni, del fegato, del cervello, del cuore.

Sviluppo della retinite può provocare streptococchi, pneumococchi, Toxoplasma, adenovirus, virus herpes e influenza.

La retinite può essere una complicanza nella tubercolosi, febbre tifoide, lebbra, sifilide e sarcoidosi. Questa malattia può verificarsi dopo un trauma agli occhi o l'esposizione a radiazioni ionizzanti.

La causa della retinite può essere l'effetto della luce solare diretta sugli occhi. Per questo motivo, non è possibile osservare un'eclissi solare senza occhiali protettivi speciali.

La retinite può verificarsi in presenza di diabete. Di norma, si forma tra cinque e dieci anni dall'esordio della malattia e può causare la perdita della vista.

La maggior parte dei casi di retinite causati da deriva ematogena nella retina di microrganismi e le loro tossine di focolai extraoculare di infezione. Retinite può verificarsi con flusso concomitante di pielonefrite, polmonite, endocardite, erisipela, tubercolosi, sifilide, meningite, sepsi. Attivatori metastatico (settica) retinite sporgono staphylo-, streptococchi, pneumococchi, micobatteri tubercolosi pallido treponema et al., Agenti patogeni batterici.

Meno comunemente incontrati in oftalmologia retinite virale causata da agenti patogeni di herpes simplex, l'herpes zoster, adenovirus, influenza, il morbillo, e così via In alcuni casi, la toxoplasmosi retinite si sviluppa quando, tifah, sarcoidosi, actinomicosi, la brucellosi, la lebbra. retinite endogena può avvenire sulla base di diabete, malattie autoimmuni, leucemia.

retinite esogeno può essere causato da danni meccanici occhi con lesioni della retina, ustioni profonde, corneale ulcera la perforazione, l'esposizione alle radiazioni ionizzanti o luce diretta del sole. Insieme a ciò, si incontra retinite di eziologia poco chiara; inoltre, la loro condizionalità ereditaria non è esclusa.

La classificazione si basa sul principio etiologico, in relazione al quale sono isolati i retiniti endogeni ed esogeni. Le lesioni endogene della retina includono:

- retinite sviluppato sullo sfondo delle malattie infettive: la tubercolosi, sifilide, Toxoplasma, brucellosi, lebbra, ecc settico
- retinite causa del metabolismo e del sistema sanguigno malattie: diabete, albuminurichesky, leucemia, ecc
retinite di eziologia poco chiara: essudativa, fuoco di Sant'Antonio, ecc.
- retinite ereditaria: retinite pigmentosa e sue varietà. In oftalmologia moderna retinite ereditaria attribuito alla degenerazione della retina (retinopatia).

Le forme esogene della malattia sono rappresentate da retiniti solari, traumatici e di altro tipo.

Localizzazione distinguere diffusa, diffusi e localizzati retinite retinite, che cresce al centro della retina intorno al disco ottico o vasi.

L'infiammazione risultante provoca la distruzione delle cellule retiniche nel focolaio infiammatorio, infiltrazione linfocitaria degli strati della retina e della coroide. L'organizzazione del focus dell'infiammazione è accompagnata dalla formazione di tessuto cicatriziale. Quando retinite decade cellule nervose della retina, degenerazione grassa delle cellule gangliari e fibre riferimento Müller, aste e distruzione coni, necrosi dell'epitelio pigmentato. La risposta vascolare caratterizzata da fenomeni vasculite, variazione calibro vascolare loro occlusione parziale e obliterazione finale. Spesso ci sono ampie emorragie lucenti nella retina stessa e sotto di essa.

infiammazione della retina indolore, tuttavia le principali manifestazioni della retinite soggettivo serve un diverso grado di diminuzione dell'acuità visiva. La maggior parte della visione centrale è disturbata dalla localizzazione del fuoco infiammatorio nell'area maculare; Anche in questo caso, la percezione del colore soffre. Se difetti del campo danneggiate periferiche retiniche visivi verificano con perdita di siti specifici ( "visione a tunnel"), diminuisce adattamento al buio.

Spesso con retinite metamorfopsia si pone - la distorsione della percezione visiva, oggetti sfocati e fotopsia - sensazione di lampi di luce (scintille, fulmini) negli occhi.
La risoluzione della retinite è accompagnata dalla formazione di grandi cicatrici shorioretiniche e da una diminuzione persistente della vista. Quando retinite emorragia può verificarsi nei tessuti vitreo-retinica (hemophthalmus), distacco della retina o essudativa trazione, atrofia del nervo ottico. Con la diffusione dell'infezione ad altri tessuti dell'occhio possono sviluppare uveite, neurite ottica, endoftalmite e panoftalmite con conseguente perdita dell'occhio.