Ambiente e influenza A

«suina" influenza A da uomo a uomo (H1N1 - acuta vysokokozaraznoe malattia infettiva causata da pandemia di influenza A (H1N1), trasmessa da maiali e, avendo elevata sensibilità tra la popolazione con lo sviluppo di una pandemia ed è caratterizzata da febbre, sindrome respiratoria e grave, con la possibilità di morte.

aderenza suina Sam da uomo a uomo PA è stata fondata nel 1930 da Richard Shope (USA). Nel corso dei 50-60 anni il virus ha incontrato e fatto circolare solo tra i suini in Nord America e Messico. Poi l'influenza "suina" è stato rilevato sporadicamente negli esseri umani, per lo più da allevamenti di suini lavoratori, veterinari .

Ultimo epidemia sensazionale di influenza "suina" si è verificato nel 2009 (il cosiddetto California /2009). la diffusione dell'epidemia da marzo 2009. I primi casi di infezione sconosciuta ceppo del virus sono stati segnalati in Messico, seguito dal Canada e dagli Stati Uniti. Stati Uniti d'America, il Canada, il Messico, il Cile, il Regno Unito, Francia, Germania, Australia, Russia, Cina, Giappone e molti altri - L'epidemia, molti paesi sono stati coinvolti. A partire dalla fine del mese di ottobre, secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) confermati in laboratorio 537248 casi di influenza suina. La suscettibilità più alto è stato osservato tra un gruppo di persone da 5 a 24 anni, seguiti da bambini sotto i 5 anni. Nel corso dell'epidemia 6 classe di pericolo assegnato al virus (vale a dire la registrazione di una pandemia di influenza "suina" che si trasmette facilmente da persona a persona e la malattia coglie molti paesi e continenti). Secondo le informazioni ufficiali ai casi OMS di morte alla fine della pandemia (California /2009) ha raggiunto 17 4 mila persone.

Ci sono diversi sottotipi di virus dell'influenza suina (H1N1 in, H1N2 H3N2 H3N1), ma altamente proprietà e la capacità di diffondersi da persona a persona appena comprato il sottotipo H1N1. Il virus dell'influenza A (H1N1) - un incrocio tra un virus (H1N1) virus dell'influenza umana A e la "influenza suina", a seguito del virus è mutato e diventare altamente, come viene chiamato - virus pandemico CA /2009. Proprio come un normale virus pandemico virus dell'influenza umana ha un'emoagglutinina nel guscio (promuove l'attaccamento del virus alla cellula) e neuraminidasi (favorisce la penetrazione del virus nella cellula).

La fonte di infezione - il maiale (pazienti o portatori del virus), e il malato. Il malato diventa contagiosa un giorno prima della comparsa dei sintomi, e anche durante la settimana della malattia. Di conseguenza, una grande epidemia potenziali pazienti importanza alla fine del periodo di incubazione. Fino al 15% dei pazienti durante il trattamento continuano a spargere il virus per 10-14 giorni.

Meccanismi di infezione :

- aerogenica (percorso dall'aria) - pericoloso paziente isolamento quando starnuti, tosse - 15-2 metri di diametro;

- contatto-famiglia - agli scarichi pericolosi del paziente sulle mani di altri, così come gli oggetti di uso quotidiano (tavoli, superfici, asciugamani, tazze) - il virus mantiene le sue proprietà per 2 ore o più (portare può essere un virus dalle mani alla mucosa della bocca e degli occhi) .

La suscettibilità alle infezioni è universale. Ci sono a rischio di sviluppare gravi forme di influenza suina:

- bambini sotto i 5 anni;
- adulti oltre i 65 anni;
- donne incinte;
- le persone con malattie croniche sottostanti (malattia polmonare cronica, cancro, malattie del sangue, malattie del fegato, delle vie urinarie, cardiache, diabete, e immunodeficienze infettive, per esempio, HIV).

I sintomi clinici di influenza suina sono simili ai sintomi della normale influenza stagionale con piccole caratteristiche. Il periodo di incubazione (il tempo dall'infezione alla comparsa dei reclami) a influenza suina dura giorni a 4 giorni in media, a volte estesi ad una settimana. I pazienti preoccupati per i sintomi di intossicazione (alta temperatura a 38-39 °, marcata debolezza, dolori muscolari, nausea, vomito di origine centrale, vale a dire, sullo sfondo di una temperatura elevata, dolori muscolari, letargia).

Un altro gruppo di reclami relativi allo sviluppo della sindrome respiratoria (tosse secca, pronunciata mal di gola, sensazione di mancanza di respiro), così come la probabilità che il rapido sviluppo di una delle complicanze - lo sviluppo di polmonite nelle prime fasi (2-3y giorno di malattia).

A differenza di influenza stagionale è il fatto che il 30-45% dei pazienti con sindrome dispeptica - il paziente ha nausea persistente, vomito ripetuto, una violazione della sedia.

Manifestazioni di grave influenza suina.

Nei primi giorni di malattia intensi mal di testa, dolore al bulbo oculare, fotofobia, che aumenta con il movimento degli occhi. Forse lo sviluppo di meningite sierosa, encefalite. Dolore muscolare è l'espressione dei sintomi della malattia.

Una delle complicanze più pericolose di influenza suina è quello di sviluppare una polmonite. Infiammazione polmonare può risultare da effetti del virus dell'influenza (primario, può essere associato con la flora batterica secondarie (secondario) può essere dovuta all'azione e virus e laminazione associato flora batterica (misti)