11 mezzi naturali per la pulizia in cucina

Molti di noi trascorrono una parte significativa del nostro tempo in cucina: preparano cibo, fanno merenda, mangiano, trattano gli ospiti e, non importa quanto sia triste, stanno pulendo. Durante questo periodo, molti usano spesso prodotti chimici domestici, i cui componenti non hanno l'effetto migliore sulla pelle delle mani e sulla salute in generale. Inoltre, tutti questi fondi non sono economici. Ma c'è la possibilità di rendere la pulizia davvero organica, usando i soliti ingredienti della casa. Parliamo di alcuni di loro.

Bevanda rinfrescante agli agrumi

Fare un deodorante naturale è molto semplice: mettete un po 'di scorza di agrumi negli stampi per torte o nel vassoio del ghiaccio e riempiteli con aceto alimentare. Quindi, coprendo il liquido con un coperchio, inviarlo al congelatore fino a quando non si indurisce. I cubetti risultanti devono essere messi in un piccolo contenitore: il ghiaccio si scioglierà gradualmente e emanerà un piacevole aroma di agrumi.

2. Mezzi per lavare frutta e verdura

I frutti e le verdure acquistati spesso contengono molti pesticidi e microbi dannosi. A volte non scompaiono nemmeno dopo un accurato lavaggio. Purificare la frutta aiuterà un rimedio naturale a casa: mescolare 2 tazze di acqua, 2 cucchiai di aceto, 2 cucchiai di succo di limone e aggiungere alla soluzione 10 gocce di estratto di semi di pompelmo (può essere olio essenziale). Con la miscela risultante, cospargere frutta e verdura (eccetto i funghi) e lasciare per qualche minuto. Quindi sciacquare abbondantemente il cibo con acqua.

3. Detergente universale antibatterico

Prendi una tazza di pompelmo e ti libererai della buccia? Non avere fretta Può essere utile per creare un detergente universale. Mettere la buccia di un grosso pompelmo in un barattolo di vetro, versare 2 tazze di aceto.

Quindi chiudi il coperchio e mettilo in un luogo buio e fresco. Lasciare riposare la soluzione per circa una settimana. Dopo aver filtrato l'aceto e versato il prodotto in un comodo contenitore con uno spruzzatore. Usalo per disinfettare il tavolo della cucina, il lavandino, la stufa e altre superfici.

4. Agente di pulizia per la macchina da caffè

Dopo aver usato i contenitori per fare il caffè sul loro fondo e le pareti spesso formano un rivestimento denso, che non è così facile da pulire. Risolvi il problema con l'aiuto di un rimedio casalingo. Basta versare nei piatti che necessitano di pulizia, aceto alimentare e acqua in parti uguali.

Avvia la macchina da caffè, ma fermala per mezz'ora e aspetta un'ora. Quindi consentire il completamento del ciclo. Scolare la soluzione, cambiarla in acqua pulita ed eseguirla più volte di seguito.

5. Mezzi per lavare i piatti

Ci occupiamo di lui ogni giorno. La maggior parte di questi prodotti contiene sostanze chimiche altamente aggressive che possono danneggiare la nostra pelle. È molto più sicuro usare i fondi con ingredienti naturali. Ecco uno di questi: portare ad ebollizione l'acqua in una casseruola, aggiungere ad essa 1/4 di scaglie di sapone (solita saponetta grattugiata su una grattugia) e mescolare con una consistenza omogenea.

Aggiungere alla soluzione una base di sapone in olio d'oliva (1/4 di tazza), 2 cucchiaini di soda, 1 cucchiaino di glicerina e 30-40 gocce di olio essenziale a piacere (per esempio, lavanda). Mescolare tutto accuratamente fino a quando gli ingredienti sono completamente sciolti. Versare il prodotto risultante in una bottiglia con un distributore (questo deve essere fatto entro 24 ore).

6. Mezzi per pulire la griglia

Cancellare la griglia è abbastanza difficile. Per fare questo, ci sono molti strumenti e dispositivi che valgono molto. Più facile ed economico per un detergente domestico per una griglia. Mescolare un po 'di detersivo per piatti con bicarbonato di sodio fino a formare una pasta omogenea e applicarlo alla griglia.

Lasciare in ammollo per circa 15 minuti, quindi avviare il processo di pulizia. Il segreto qui è semplice: il detersivo per piatti fa fronte al grasso e la soda agisce come un abrasivo naturale e morbido. Questo strumento funziona bene anche su superfici di griglie molto sporche.

7. Compresse per lavastoviglie

Sicuramente i proprietari di lavastoviglie hanno familiarità con la situazione in cui finiscono improvvisamente le compresse per lavare i piatti. Ma non importa: puoi farlo da solo. Per fare questo, mescolare un bicchiere di soda, un bicchiere di sale grosso e mezza tazza di acido citrico in una ciotola di acciaio inossidabile.

Aggiungi un po 'd'acqua alla miscela per farlo sibilare. Quindi mettere la miscela nei vassoi del ghiaccio e serrarla bene. Se sembra troppo friabile, aggiungi un po 'più d'acqua. Lasciare riposare le compresse per 30 minuti. Dopo averli messi sottosopra e fatti asciugare completamente.

8. Detergente naturale per forno

Un buon analogo dei mezzi per pulire il forno può essere una pasta speciale cucinata a casa. Mescolare 1/4 tazza di detersivo per piatti concentrato con un bicchiere di bicarbonato di sodio, 1/2 tazza di sale marino (o un sale grosso) e aggiungere un po 'di acqua calda a loro per formare una pasta omogenea.

Mettilo all'interno del forno e lascialo per qualche ora, preferibilmente di notte. Dopo aver immerso una spugna o un pennello in acqua tiepida e risciacquare il forno. Per lavare via il resto della pasta, utilizzare uno spruzzo di aceto diluito.

9. Disinfettare il detergente del frigorifero

Secondo gli studi mondiali, il frigorifero è una delle principali fonti di batteri in casa. Pertanto, ha bisogno di una pulizia regolare, che può essere effettuata con uno spray disinfettante domestico.

Versare in una bottiglia da mezzo litro con un dispenser 1 tazza di aceto e aggiungere alla soluzione 2 cucchiaini di sapone liquido (o liquido concentrato per piatti), così come un po 'di olio di agrumi etere per dare un sapore fresco. Riempi la bottiglia con la miscela verso l'alto con acqua calda, chiudi e agita bene. Prima di ogni utilizzo, il prodotto deve essere agitato di nuovo.

10. Deodorante per il frigorifero

Spesso, il frigorifero non ha aromi molto gradevoli. Un semplice rimedio a casa aiuterà a sbarazzarsi di loro. Prendi un vasetto (100-200 millilitri), versa del bicarbonato e aggiungi qualche goccia di olio essenziale che ti piace.

Posiziona il barattolo nell'angolo più lontano del frigorifero in modo che il prodotto assorba gli odori sgradevoli e riempia lo spazio con un profumo fresco e pulito. Rafforzare l'effetto può periodicamente mescolando la soda, in modo che gli oli essenziali evaporino più attivamente. Se l'odore si indebolisce, aggiungi altri oli essenziali. Ogni 3-4 mesi, cambia questo strumento con uno nuovo.

11. Detergente per agrumi per tagliere

I taglieri in legno, oltre al normale lavaggio, necessitano di disinfezione periodica e pulizia accurata. Prova a usare mezzi naturali per questo scopo. Ad esempio, puoi cospargere una tavola con una piccola quantità di sale e massaggiare con la polpa di un limone.

Questo non solo allevia il tagliere di microbi e batteri, ma aiuta anche a rimuovere gli odori sgradevoli, aggiornerà il suo aspetto. Un altro buon modo di pulire è quello di fare una pasta di bicarbonato di sodio e sale preso in parti uguali, con l'aggiunta di acqua.