La causa dell'infezione da adenovirus è una reazione all'ambiente negativo di

Cause dello psicoterapeuta noto per l'infezione da adenovirus, Louise Haye, chiama la reazione ad un ambiente e ad una credenza negativi, la paura.

Una possibile soluzione che promuove la guarigione: "Sono sopra le credenze di gruppo e libero (gratuito) dai numeri. Ero libero (liberato) da ogni proibizione e influenza. "

Dr. V. Zhikarentsev chiama le cause della malattia cura eccessiva e cura di qualcuno.

Una possibile soluzione che promuove la guarigione: "Sono libero di essere me stesso e do agli altri la libertà di essere ciò che sono. Per tutti noi è sicuro crescere e svilupparsi. "

L'infezione da adenovirus è spesso una persona malata che non sa come mostrare i propri desideri e formulare le proprie esigenze. Si sente in un vicolo cieco, la situazione gli provoca un soffocamento emotivo. La malattia per lui è una via d'uscita dall'attuale difficile situazione.

Più è pesante la malattia, più ferisci il tuo atteggiamento nei confronti di ciò che dovresti fare o di chi dovrebbe essere. Invece di trattare la malattia come l'unico modo per fuggire da qualche situazione o persona, scopri cosa sta succedendo nella tua anima e cambia il tuo atteggiamento. Molto spesso la malattia si verifica quando una persona si sente come una vittima. Forse hai drammatizzato la situazione? Cerca di fare con gioia quello che devi fare e capisci che hai tutto ciò che ti serve per questo.

Coloro che sono inclini a processi infiammatori, cercando di evitare il conflitto, hanno detto il famoso psicoterapeuta Rudiger Dalke.

Con una malattia infettiva, dovresti porvi le seguenti domande.

1. Che tipo di conflitto nella mia vita non noto?
2. Che conflitto sto cercando di evitare?
3. In presenza di un conflitto, ho paura di ammettere me stesso?