La meditazione aiuterà a "sopravvivere" al

Perché spesso non osserviamo la bellezza dell'inverno gelido, ma soccombiamo alle "trappole" della mente, che collega automaticamente il freddo delle giornate invernali con la depressione? E puoi vivere l'inverno di buon umore?

Contrariamente alla credenza popolare, la depressione non dipende dal periodo dell'anno. Al nostro cervello non importa, nel periodo caldo o freddo sarà "sconvolto". Questo perché la mente ha paura del cambiamento, inizialmente è allerta o addirittura scettica sui nuovi fenomeni. Qui troverai un paio di consigli su come non "sopravvivere", ma per vivere l'inverno, godendoti ogni giorno di esso come un momento unico della nostra vita.

Credi nella necessità di modifiche

Renditi conto che il cambiamento è necessario, sono inevitabili e continui. Nella vita, tutto cambia. E se pratichi la meditazione, sarà molto più facile per te affrontare i cambiamenti. La meditazione può essere estremamente semplice. Per cominciare, puoi semplicemente monitorare la tua respirazione e /o ripetere un mantra. Se impari a rilassarti almeno un po 'e lasci andare le tue esperienze, sarà il regalo più grande che ti è stato dato dei cambiamenti.

Sii attivo

Cerca di mostrare più attività possibile. Frequenta le lezioni di yoga - per la stagione invernale Bikram yoga o yoga caldo andrà bene. Non ti riscalda solo durante i giorni gelidi, ma ti aiuta anche a essere tonificato tutto il giorno, e anche a rafforzare l'immunità.

Camminare di più è la variante più accessibile e utile dell'attività fisica, e anche un ottimo modo per portare la mente all'ordine. La pratica regolare della meditazione porta allo sviluppo di un "ormone della gioia" della serotonina. Con un aumento del suo livello, sentiamo la leggerezza fisica e la chiarezza della mente.

Crea il tuo mantra personale

Scegli il tuo mantra personale, che ti sarà utile nel nuovo anno. Ad esempio: "l'amore cambia tutto" o "meno significa di più", "la mia felicità è nelle mie mani", ecc. Cerca di pensarci ogni mattina, non appena ti svegli. Qualunque sia il tuo mantra, penso che saremo tutti aiutati dalle parole molto precise della scrittrice americana Rita Schiano: "La nostra più grande dipendenza è parlare dei nostri problemi". Abbandona questa abitudine - parla delle tue gioie.

Meditazione "Il sole dell'inverno"

In inverno, sentiamo una mancanza di luce e questa meditazione ti aiuterà a portare il sole nel tuo cuore e sentire sempre il calore e la gioia, nonostante le condizioni meteorologiche. Puoi praticare questa meditazione anche in ufficio. Sentendo la tensione o la mancanza di forza durante la giornata lavorativa, siediti e immagina la luce all'interno del corpo e intorno a te. Vedrai che hai accesso a una risorsa infinita: gli angoli delle tue labbra si solleveranno, ci sarà leggerezza in tutto il corpo, avrai un nuovo sguardo alle situazioni difficili.

Concentra la tua attenzione sulla respirazione, senza fare pause tra l'inspirazione e l'espirazione. Più a lungo li ascolti, più calmo diventa la tua mente.

Concentrare tutta la tua attenzione nel cuore (il cuore fisico), presentando la luce in esso. Lasciati essere il riflesso di questa luce.

Guarda quanto è bello il tuo cuore, sentilo. Dentro di lui si conserva il dono più bello: l'amore.

Lascia che questo organo fisico diventi un cuore, composto di luce, che non può essere compreso dalla mente: non ha forma, non ha colore. È bello e maestoso - immagina più luminoso del sole.

Guarda questa luce. A livello del torace, puoi sentire il calore del fuoco, che si diffonde gradualmente in tutto il corpo.

Guarda questa luce. Attraverso di essa ti guardi da un lato, ricorda la tua famiglia e i tuoi amici. Basta irradiare luce per loro.

Questa luce porta guarigione, grazie ad essa il dolore scompare. Porta con sé amore.
Guarda attraverso questa luce le persone che non ami, riempili con la tua luce e cura.

Attraverso questa luce della coscienza, guarda la città in cui vivi, il paese e la Terra. Riempi tutto con luce e calore.

Puoi sentire i milioni di vibrazioni che passano attraverso il tuo cuore: questa è la vita. Se non li senti, cerca di eseguire questa meditazione ancora e ancora fino a quando non ci riesci.

Ad un certo punto, ognuno di noi inizia a pensare perché il nostro stato interiore e l'umore dipendono da condizioni esterne: tempo, opinioni altrui, benessere finanziario, ecc. Le risposte a queste domande possono essere trovate se si calma la mente e si impara a gestirla. Puoi padroneggiare questa abilità attraverso la meditazione. Puoi tuffarti in te stesso in qualsiasi momento della giornata: mattina presto, sera tardi, pomeriggio e anche di notte. Avendo realizzato il calore dentro di te, puoi capire quanto è bello l'inverno, che puoi vivere e amare, godendo ogni momento. In qualsiasi momento, quando improvvisamente diventi "freddo" dallo sconforto e dalla tristezza - apri il tuo cuore per incontrare la luce.